in

Fiat Chrysler: nei piani futuri più Jeep e Alfa Romeo nella gamma

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Il responsabile della regione Emea per Fiat Chrysler Automobiles, Alfredo Altavilla, ha oggi ribadito quelli che saranno i piani del gruppo italo americano per quanto concerne i prossimi anni. L’importante dirigente di FCA ha confermato che la società per crescere ulteriormente sul mercato nei prossimi anni punterà forte su Jeep e Alfa Romeo. Non è un caso che nei prossimi anni arriveranno numerosi modelli di queste due case automobilistiche ad arricchire la gamma di veicoli offerti dal gruppo guidato dall’amministratore delegato Sergio Marchionne.

Alfredo Altavilla si è detto particolarmente contento dell’esordio di Alfa Romeo Stelvio che nella versione First Edition sta incontrando grande successo in tutta Europa. Il dirigente di Fiat Chrysler ha pure aggiunto che la gamma del Biscione presto potrebbe avere a disposizione nuovi Suv confermando che nei prossimi anni arriveranno un crossover di classe C e un un grande Suv di classe E. Per quanto riguarda Jeep la gamma sarà ulteriormente ampliata. Dopo la nuova Jeep Compass, arriveranno la nuova generazione di Wrangler, un Pick Up su base Wrangler  e poi anche la Grand Wagoneer e la Wagoneer. Più avanti dovrebbe arrivare anche un nuovo crossover che potrebbe essere la nuova entry level della casa automobilistica americana davanti alla Renegade.

Per quanto riguarda la Jeep Compass, Alfredo Altavilla ha pure chiarito che questo modello entrerà nel segmento più importante del mercato dei suv e si candiderà a diventare in breve tempo il veicolo Jeep più venduto nel mondo visto e considerato che sarà commercializzato in oltre 100 paesi e prodotto in 4 continenti. Insomma in questo caso si dovrebbe trattare di un successo ancora più grande di Jeep Renegade.  Il progetto di unire le reti di Alfa Romeo e Jeep in Europa va avanti.

L’obiettivo è quello di esaltare ulteriormente la gamma premium dei veicoli di Fiat Chrysler.  Dei circa 900 dealer Alfa Romeo presenti nel vecchio continente, così come ricorda Altavilla, più del 65 per cento hanno già adottato la nuova identità in cui i modelli di Jeep vanno a braccetto con quelli del Biscione. 

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler: Nei prossimi anni arriveranno tanti nuovi modelli di Alfa Romeo e Jeep, lo ha confermato Alfredo Altavilla

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat, Maserati, Ferrari, Abarth, Jeep: le migliori notizie della settimana (27/2-5/3)

Alfa Romeo Crossover

Alfa Romeo crossover e quarta versione di Fiat Tipo: possibilità concrete

Sergio Marchionne Ferrari

Ferrari ha acquistato 145 mila azioni di Liberty Media in Formula Uno