in

Fiat Chrysler Automobiles: negli Usa un addio e un debutto

chrysler 200

Arrivano notizie contrastanti dagli Usa per Fiat Chrysler Automobiles. Il gruppo di Sergio Marchionne si prepara infatti ad un addio e ad un debutto. Per quanto riguarda l’addio ci riferiamo alla berlina Chrysler 200, che è ormai destinata a concludere a breve la sua produzione. La berlina media ultimamente aveva venduto pochissimo e dunque da Fiat Chrysler Automobiles si sono decisi a dire basta a questo modello, visto e considerato che comunque al momento il mercato spinge verso altri direzioni. Ci riferiamo ovviamente alla moda del momento relativa a Suv e Crossover, che sul mercato statunitense è forse ancora più forte che in altri continenti.

Fiat Chrysler Automobiles: una brutta notizia dagli Usa per l’addio di Chrysler 200

In seguito a questo addio uno dei principali fornitori di componenti per la Chrysler 200 chiude due stabilimenti. Ci riferiamo al fornitore francese Faurecia, che in Nord America a causa dell’addio della berlina media di Chrysler chiuderà due stabilimenti in Michigan Fraser e a Sterling Heights. Le chiusure si verificheranno nel mese di dicembre ed interesseranno un totale di circa 350 lavoratori. L’amministratore delegato di Fiat Chrysler, Sergio Marchionne, ha annunciato all’inizio di quest’anno che la berlina Chrysler 200 sarebbe andato fuori produzione, al fine di liberare capacità produttiva per costruire più Pick Up e SUV. Un terzo impianto Faurecia in Sterling Heights subirà il licenziamento di circa 235 lavoratori in quanto non produrrà più componenti per la 200. 

Ma dagli Stati Uniti arrivano anche novità positive

Dagli Usa tuttavia non arrivano solo notizie tristi per Fiat Chrysler Automobiles. Infatti segnaliamo che da poche ore sull’edificio in cui si trova la sede centrale di Fiat Chrysler Automobiles a Auburn Hills è apparso un manifesto che celebra l’arrivo della nuovissima Chrysler Pacifica ibrida minivan nel 2017. Insomma un debutto veramente importante per il gruppo Fiat Chrysler Automobiles che non fa mistero di aspettare con ansia lo sbarco di questo modello sul mercato. Questa infatti potrebbe rappresentare una novità davvero determinante per il futuro del gruppo italo americano dell’automobilismo

Leggi anche: Alfa Romeo protagonista di un importante evento che partirà il 14 ottobre

Fiat Chrysler Automobiles
Fiat Chrysler Automobiles

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: test in notturna per il nuovo Suv del Biscione

Il nuovo Chrysler Pacifica Hybrid 2017 è il primo minivan ibrido al mondo, che di per sé è una grande novità. Ma è anche l’unico minivan nel mondo in grado di percorrere fino a 80 miglia con un gallone di benzina, ovviamente sfruttando il motore ibrido. Inoltre  segnaliamo anche che la batteria ad alta capacità della ibrida Chrysler Pacifica ha la possibilità di percorre 30 miglia senza usare una goccia di carburante con una carica completa.

Lascia un commento

Loading…

Maserati

Maserati: notizie curiose dal mondo per la casa del Tridente

Alfa Romeo Giulia Veloce 2016 Interni Plancia

Alfa Romeo Giulia: un nuovo video su come funziona l’infotainment