in

La Fondazione Fiat Chrysler donerà oltre 1 milione di mascherine protettive in Messico

Fiat Chrysler Foundation produrrà e donerà più di un milione di maschere protettive che saranno distribuite in Messico, negli Stati Uniti e in Canada

Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Per supportare la pandemia di Covid-19 per i lavoratori di base, Fiat Chrysler Foundation produrrà e donerà più di un milione di maschere protettive che saranno distribuite in Messico, negli Stati Uniti e in Canada. Secondo il quotidiano Excelsior, Fiat Chrysler donerà le maschere protettive agli agenti di polizia, ai vigili del fuoco, nonché agli ospedali e alle cliniche sanitarie. Di recente, la fondazione in Messico ha consegnato 100.000 coperture chirurgiche per bocca a istituti di sanità pubblica a Coahuila, Estado de México e Città del Messico.

Lavorerà inoltre a stretto contatto con organizzazioni senza scopo di lucro e fondazioni che forniscono cibo ai bambini fino alla riapertura delle scuole. L’obiettivo è fornire quasi un milione di pasti ai bambini delle comunità intorno ai loro principali impianti di produzione in Illinois, Indiana, Michigan e Ohio, anche in Messico e Canada. Nell’approvvigionamento alimentare, la fondazione prevede di offrire 32 mila dispense alimentari per un periodo di sei mesi alle comunità a basso reddito di Città del Messico, Stato del Messico e Coahuila e distribuire anche un milione di pasti ai bambini del Nord America che normalmente avevano accesso al servizio di ristorazione nelle scuole.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: in Sud America la situazione dei fornitori è preoccupante

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento