in

Fiat Chrysler: Tofas in Turchia sanificherà gratis le auto dei suoi clienti

Fiat Chrysler: in Turchia i proprietari dei marchi Fiat, Alfa Romeo e Jeep saranno in grado di fare disinfettare i loro veicoli gratuitamente

Fiat Chrysler Tofas
Fiat Chrysler Tofas

Tofas continua le sue pratiche per proteggere la salute pubblica in Turchia durante l’epidemia del nuovo coronavirus (Covid-19). Con l’organizzazione dei concessionari dei marchi Fiat, Alfa Romeo e Jeep, il gruppo Fiat Chrysler ha iniziato a fornire un servizio gratuito di disinfezione dei veicoli indipendentemente dall’anno del modello. Pertanto, in Turchia i proprietari dei marchi Fiat, Alfa Romeo e Jeep saranno in grado di fare disinfettare i loro veicoli gratuitamente in qualsiasi momento. Questo servizio di Tofas continuerà fino al 31 maggio.

Hüseyin Andahin, direttore post vendita e ricambi Tofas, ha dichiarato: “In questo processo, in cui il mondo intero e il nostro Paese attraversano giorni critici a causa dell’epidemia di coronavirus (Covid-19), vogliamo aiutare principalmente operatori sanitari, funzionari pubblici, come produttori e distributori di prodotti alimentari. Come Tofas, al fine di supportare il paese nell’ambito della nostra responsabilità nazionale, continuiamo i nostri servizi senza interruzioni applicando le misure e le regole di lavoro a distanza emesse dal Ministero della Salute nei nostri 145 punti di servizio sparsi in tutto il paese.”

“Ora, in questo processo, dove abbiamo attraversato giorni critici a causa dell’epidemia, stiamo lanciando questo nuovo servizio per supportare le misure dei nostri clienti per i rischi per la salute. Pertanto, disinfetteremo i veicoli Fiat, Alfa Romeo e Jeep gratuitamente presso i nostri rivenditori e servizi, indipendentemente dall’anno del modello o dal chilometro. Nel fare ciò, continueremo i nostri servizi prestando attenzione alle regole della distanza sociale “, ha affermato.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: da venerdì anche Tofas in Turchia sospende la produzione di Fiat Tipo

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento