in

Alfa Romeo Esperto: un progetto digitale immagina il successore dell’AR6

Ipotizzata anche la versione Racing Edition ispirata alle Giulia e Stelvio Quadrifoglio Racing Edition

Alfa Romeo Esperto render

Il Fiat Ducato è un veicolo commerciale leggero prodotto dalla casa automobilistica torinese dal 1981.

Nel corso degli anni, il modello è stato commercializzato con vari marchi e declinato in diverse versioni, con la produzione che avviene in ogni parte del mondo. Nella sua storia, il Ducato è stato commercializzato anche con i nomi di Fiat Talento, Alfa Romeo AR6, Citroën C25, Peugeot J5 e Talbot Express.

Alfa Romeo Esperto render
Alfa Romeo Esperto, ecco come sarebbe il nuovo furgone della casa di Arese

Alfa Romeo Esperto: un concept immagina un nuovo furgone ideato dal Biscione

Il sito Web francese Largus.fr ha realizzato un progetto digitale in cui immagina un nuovo furgone del Biscione, successore dell’AR6, sviluppato sulla piattaforma del nuovo Peugeot Expert e del Citroën Jumpy, prendendo in considerazione l’imminente fusione tra FCA e PSA.

Anche se in questo momento la gamma della casa automobilistica di Arese include soltanto auto, in passato ha prodotto anche diversi veicoli commerciali. Infatti, prima che Fiat acquisisse l’azienda nel 1978, il marchio milanese proponeva una gamma completa di furgoni commerciali leggeri. Le serie di furgoni più famose sono le A12 ed F12, prodotte dal 1967 al 1983 presso lo stabilimento di Pomigliano d’Arco.

Alfa Romeo Esperto render

La gamma Alfa Romeo A12 era caratterizzata da autocarri, quindi composta da veicoli più simili a un camion mentre quella F12 indicava i furgoni (quindi con telaio chiuso). Ritornando al progetto digitale realizzato da Largus.fr, abbiamo di fronte un furgone chiamato esattamente Alfa Romeo Esperto.

Quest’ultimo è caratterizzato da un frontale che riprende le caratteristiche viste sul concept Tonale come ad esempio i gruppi ottici composti da sei luci complessivamente. In aggiunta, abbiamo l’iconico tribolo di Alfa Romeo con il logo posizionato nella parte centrale (superiormente) e una griglia a nido d’ape affiancata da due prese d’aria.

Il sito Internet ha ipotizzato anche una versione Racing Edition dell’Alfa Romeo Esperto, caratterizzata da uno splitter anteriore più pronunciato, delle minigonne laterali e un design che riprende le caratteristiche viste sulle Giulia e Stelvio Quadrifoglio Racing Edition. Su quest’ultima variante possiamo ipotizzare la presenza del potente motore V6 biturbo da 2.9 litri utilizzato sulle Quadrifoglio.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

12 Commenti

Lascia il tuo commento, condividi il tuo pensiero

Lascia un commento