in

Ferrari raccoglie 1 milione di euro per combattere il coronavirus

La raccolta fondi proseguirà nelle prossime settimane

Gli sforzi di Ferrari nel contrastare la diffusione del coronavirus continuano. La casa automobilistica modenese ha lanciato una raccolta fondi per sostenere il sistema sanitario della provincia di Modena a cui si aggiungeranno tutte donazioni fatte dai suoi clienti.

Questa iniziativa è il risultato di sforzi condivisi da parte di Maranello e dei suoi numerosi clienti internazionali che negli anni passati hanno preso parte al Ferrari Cavalcade a bordo delle loro supercar. Nel giro di pochissimi giorni, la raccolta fondi ha già raggiunto il milione di euro e proseguirà nelle prossime settimane.

Ferrari 365 GTC4 1971 asta
Ferrari, arrivano donazioni dai clienti internazionali di Maranello

Ferrari: la casa italiana continua a supportare Modena con le sue donazioni

Le prime cifre raccolte sono state immediatamente messe a disposizione per Modena, la città natale di Enzo Ferrari. L’Azienda Unità Sanitaria Locale (AUSL) li utilizzerà per curare i pazienti affetti dal COVID-19 e per acquistare attrezzature e ausili medici volti a contrastare il virus.

Parte del denaro raccolto da Ferrari sarà impiegato nell’espansione della telemedicina che consente il monitoraggio da remoto dei cittadini con potenziali sintomi del coronavirus, sfruttando dei dispositivi collegati a smartphone o tablet tramite Bluetooth.

Ferrari 275 GTB 6C 1965 vendita

Grazie alle donazioni della casa automobilistica modenese, inoltre, l’AUSL Modena sta già utilizzando questa tecnologia con pazienti che risiedono nelle case di cura della provincia, già affetti da disturbi neurologici e risultati positivi al virus.

Ferrari ha anche recentemente donato un’ambulanza all’AUSL Modena che funziona attivamente ogni giorno per tutti i pazienti affetti da Covid. Insomma, il cavallino rampante continua ad effettuare ulteriori azioni per fornire assistenza rapida alla comunità durante questa fase di massima emergenza, grazie anche alla generosità dei suoi numerosi clienti di tutto il mondo.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento