in ,

Alfa Romeo Disco Volante sfreccia fra le Alpi svizzere | Video

Il motore V8 da 4.7 litri nascosto sotto il cofano produce 450 CV di potenza

Alfa Romeo Disco Volante Alpi svizzere

Nel 2013, la Carrozzeria Touring ha presentato l’Alfa Romeo Disco Volante prendendo come base di partenza la 8C Competizione. Il nome di questa vettura deriva dall’omonima degli anni ‘50 che è stata anticipata nel 2012 dal concept Touring Superleggera Disco Volante.

Dalla 8C Competizione, questo veicolo riprende il telaio in acciaio e la parte meccanica. Infatti, sotto il cofano troviamo un motore V8 da 4.7 litri disposto anteriormente, capace di sviluppare una potenza di 450 CV e 480 nm di coppia massima.

Alfa Romeo Disco Volante Alpi svizzere
Alfa Romeo Disco Volante, ben visibili sul retro i due terminali di scarico

Alfa Romeo Disco Volante: un esemplare della speciale 8C Competizione avvistato in Svizzera

Accanto al propulsore abbiamo un cambio sequenziale a 6 rapporti e la trazione posteriore. La trasmissione dell’Alfa Romeo Disco Volante è di tipo transaxle con differenziale a scorrimento limitato mentre le sospensioni, realizzate in alluminio, sono indipendenti a quadrilatero.

A livello di prestazioni, la speciale 8C Competizione è capace di raggiungere una velocità di punta di 290 km/h e di scattare da 0 a 100 km/h in 4,2 secondi. Tre anni dopo è stata presentata al Salone di Ginevra la versione spider, prodotta in soli sette esemplari.

Alfa Romeo Disco Volante Alpi svizzere

Al giorno d’oggi è parecchio difficile vedere su strada un’Alfa Romeo Disco Volante. Tuttavia, il noto canale YouTube Gumbal ha pubblicato un video (che trovate in fondo all’articolo) di un esemplare avvistato sulle Alpi svizzere durante il Supercarownerscircle.

Nel filmato è possibile ammirare la bellezza della speciale 8C Competizione e soprattutto ascoltare il rombo prodotto dal V8 che esce dall’impianto di scarico.