in

FCA digitalizza l’acquisto dell’auto nuova con l’iniziativa “Parcheggiati sì, fermi mai”

Sino a fine aprile è disponibile il finanziamento FCA Bank con prima rata nel 2021

Dopo aver anticipato l’iniziativa nei giorni scorsi, in queste ore FCA ha confermato in via ufficiale il lancio del nuovo programma che punta a digitalizzare il processo di scelta e di acquisto di una nuova vettura. Considerando la delicata situazione di emergenza che stiamo vivendo in Italia, con l’impossibilità di uscire da casa se non in casi eccezionali, il mercato dell’auto è praticamente fermo e le concessionarie sono chiuse al pubblico.

Per venire incontro alle esigenze dei dealer e dei clienti, FCA, inizialmente per il mercato italiano, si prepara a digitalizzare l’intero settore con andando a mettere in comunicazione i potenziali acquirenti con i rivenditori sfruttando la rete Internet. In particolare, il gruppo ha annunciato che, per il periodo d’emergenza, verrà utilizzata l’applicazione Google Hangouts Meets con l’obiettivo di mettere in contatto i clienti con le concessionarie e completare online la trattativa d’acquisto di una nuova auto.

Il gruppo FCA, inoltre, ha lanciato un processo innovativo di preventivazione che permetterà ai potenziali clienti di richiedere, direttamente da casa, tutte le informazioni relative alle offerte ed ai modelli disponibili. I clienti potranno richiedere un appuntamento telefonico o in video chiamata in modo da poter acquistare la vettura anche “a distanza”. Il progetto, per ora disponibile in Italia, potrebbe a breve espandersi anche in altri mercati europei e internazionali, andando a semplificare la gestione di questa complicatissima emergenza.

La nuova iniziativa lanciata da FCA sarà accompagnata anche da una campagna mediatica che sfrutterà i canali digitali e sarà caratterizzata dal claim “Parcheggiati sì, fermi mai!”.

Prima rata nel 2021 per chi sceglie il finanziamento di FCA Bank

Ad accompagnare la nuova iniziativa presentata ufficialmente oggi ci sono anche delle offerte offerte, valide sino alla fine del mese di aprile 2020. Per le prossime settimane, chi sceglierà di acquistare una nuova auto dei marchi Alfa Romeo, Abarth, Fiat, Lancia e Jeep oppure un veicolo commerciale Fiat Professional potrà contare su condizioni particolarmente favorevoli per il finanziamento con FCA Bank. Per queste settimane, infatti, i finanziamenti di FCA Bank prevedono la possibilità di acquistare una vettura con prima rata da pagare a gennaio 2021. 

Abbiamo già visto, nei giorni scorsi, alcune delle offerte lanciate all’interno di quest’iniziativa da FCA. Ad esempio, ricordiamo la possibilità di acquistare l’Alfa Romeo Giulia o l’Alfa Romeo Stelvio con il finanziamento con prima rata nel 2021. Per entrambi i modelli, l’offerta prevede un anticipo di 15 mila Euro e 39 rate mensili con un importo di 349 Euro (i prezzi si riferiscono alle versioni base, Giulia Super 2.2 turbo diesel da 136 CV e Stelvio Super 2.2 turbo diesel da 150 CV) mentre la rata finale cambia in base al modello. In offerta c’è anche la Giulietta, disponibile nella versione base con motore 1.4 turbo benzina con  anticipo di 7.500 Euro 51 rate mensili di importo pari a 249 Euro.

Tra le offerte già annunciate troviamo anche le promozioni con finanziamento ad anticipo zero e prima rata a gennaio 2020 per Panda Hybrid e 500 Hybrid, le due varianti mild hybrid delle city car del marchio Fiat. In questo caso, per l’acquisto dei due modelli (rispettivamente in allestimento City Cross e Pop) è previsto il pagamento di 63 rate mensili di 229,50 Euro.

Chi è interessato all’acquisto di una nuova auto e al finanziamento con prima rata nel 2021 può consultare i vari siti ufficiali dei brand di FCA. Dopo aver individuato il modello da acquistare, infatti, sarà possibile compilare l’apposito form per ricevere i preventivi e per essere ricontattati da un consulente con cui analizzare, nel dettaglio, le offerte disponibili per vari modelli del gruppo.

Questa nuova iniziativa presentata oggi da FCA potrebbe, in minima parte, contenere quello che sarà un inevitabile crollo del mercato delle quattro ruote nel corso dei prossimi mesi, in Italia ma anche in altri mercati internazionali. Chi è interessato all’acquisto di una nuova auto, in ogni caso, avrà la possibilità di analizzare le offerte attuali per valutarne l’effettiva convenienza.

Looks like you have blocked notifications!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento