in

Fiat Chrysler inizierà a produrre 1 milione di mascherine al mese

Fiat Chrysler ha dichiarato che prevede di produrre 1 milione di mascherine per il viso al mese

FCA Fiat Chrysler Automobiles

Fiat Chrysler Automobiles ha detto lunedì che inizierà a produrre maschere facciali nelle prossime settimane e donerà le attrezzature mediche critiche ai primi soccorritori e agli operatori sanitari. Si tratta solo dell’ultima casa automobilistica a indirizzare le proprie competenze produttive verso la pandemia di COVID-19.

Fiat Chrysler nelle scorse ore ha confermato che la capacità produttiva verrà installata questa settimana in una delle sue fabbriche in Cina. La produzione inizierà nelle prossime settimane e la distribuzione sarà focalizzata sugli Stati Uniti, in Canada e il Messico. FCA ha dichiarato che prevede di produrre 1 milione di mascherine per il viso al mese. Tutte le maschere saranno donate a polizia, EMT e vigili del fuoco e lavoratori negli ospedali e nelle cliniche sanitarie.

“Proteggere i nostri primi soccorritori e operatori sanitari non è mai stato così importante”, ha dichiarato Mike Manley, CEO di FCA. “Oltre al supporto che stiamo offrendo per aumentare la produzione di ventilatori, abbiamo sondato i nostri contatti in tutto il settore sanitario ed era molto chiaro che vi è un bisogno urgente e critico di maschere per il viso. Abbiamo messo a punto le risorse del gruppo Fiat Chrysler per concentrarci immediatamente sull’installazione della capacità di produzione per realizzare maschere e supportare le persone più bisognose in prima linea in questa pandemia. ”

L’annuncio di Fiat Chrysler fa seguito alla richiesta della scorsa settimana del vicepresidente Mike Pence per le imprese di costruzione di donare le loro scorte di maschere respiratorie N95 agli ospedali. Le società di costruzioni hanno risposto, ha detto Pence in una successiva conferenza stampa. Altre aziende hanno iniziato a donare anche le loro cache di maschere per il viso, tra cui Apple, Facebook, IBM e Tesla.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler: muore il primo dipendente in USA a causa del coronavirus

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento