in

FCA prolunga ancora la durata del 3 ° turno a Windsor

FCA ha nuovamente prolungato la durata del turno di mezzanotte nel suo impianto di minivan a Windsor

FCA stabilimento Windsor

Fiat Chrysler Automobiles ha nuovamente prolungato la durata del turno di mezzanotte nel suo impianto di minivan a Windsor in Ontario. La casa automobilistica ha tentato di terminare la produzione del suo terzo turno per quasi un anno, ma continua a cambiare la data di chiusura. ” FCA ha comunicato all’Unifor oggi che sta adeguando la data di inizio dell’operazione a due turni presso l’impianto di assemblaggio di Windsor per il 13 luglio”, ha detto la portavoce di FCA Canada Lou Ann Gosselin.

La portavoce del gruppo italo americano ha però rifiutato di fornire un motivo. Circa 6.500 lavoratori costruiscono Chrysler Pacifica e Voyager e Dodge Grand Caravan a Windsor. Al termine del terzo turno, circa 1.500 perderanno il lavoro. Le vendite del minivan Pacifica in Canada sono diminuite del 38% a 3.731 nel 2019. Le vendite della Grand Caravan in Canada sono diminuite del 15% a 27.362 lo scorso anno. Negli Stati Uniti, le vendite sono state 97.705 per la Pacifica, con un calo del 17% rispetto a un anno fa. Anche le vendite di Caravan sono diminuite, scendendo del 19% a 122.648 unità.

Il Voyager non è attualmente venduto da FCA in Canada, ma è disponibile negli Stati Uniti. I dati sulle vendite mensili per gennaio e febbraio 2020 non sono disponibili perché la casa automobilistica non segnala più le vendite su base mensile. FCA ha dichiarato che nell’estate del 2018 avrebbe posto fine al terzo turno, ma da quel momento la data di fine del turno è stata prorogato più volte.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler interromperà il 3 ° turno di Windsor da giugno