in

Auto elettriche: le vendite sono più che raddoppiate nel Regno Unito

La SMMT ha registrato un aumento delle immatricolazioni di auto elettriche in UK del 117%

Auto elettriche Cina incentivi

Il mercato delle auto elettriche (BEV + PHEV) continua a crescere sempre di più. Ad esempio, le vendite sono aumentate del 117% a febbraio 2020 nel Regno Unito in quanto sono state registrate 4566 nuove immatricolazioni.

Dato che il numero complessivo di nuove vetture vendute è sceso del 2,9% a 79.594, la quota di mercato dei veicoli plug-in è cresciuta del 5,74%. Praticamente una ogni 17,4 nuove auto vendute.

Auto elettriche vendite febbraio 2020
Vendite auto elettriche nel Regno Unito

Auto elettriche: febbraio 2020 si chiude in UK con un forte incremento delle immatricolazioni di EV

Secondo i dati forniti dalla Society of Motor Manufacturers & Traders (SMMT) – una società che ha l’obiettivo di promuovere gli interessi dell’industria automobilistica britannica sia in patria che all’estero, a febbraio 2020 sono stati venduti 2508 Battery Electric Vehicle (BEV) e 2058 Plug-in Electric Vehicle (PHEV).

I primi hanno registrato una crescita del 243% anno su anno e hanno conquistato una quota di mercato del 3,2% mentre i secondi hanno ottenuto un aumento del 50% anno su anno e detengono una quota di mercato del 2,6%.

Auto elettriche vendite febbraio 2020

Complessivamente, nel mercato britannico sono stati immatricolati 79.594 nuovi veicoli a febbraio 2020 di cui 17.457 diesel, 48.247 benzina, 2508 veicoli a batteria, 2058 modelli ibridi plug-in, 4154 ibridi, 1890 veicoli mild-hybrid/diesel e 3280 mild-hybrid/benzina.

Paragonando questi dati con quelli ottenuti a febbraio dello scorso anno sempre in UK, abbiamo un calo del 2,9% poiché sono stati venduti complessivamente 81.969 esemplari. In particolare, la SMMT riporta 23.941 diesel, 52.035 benzina, 731 BEV, 1373 PHEV, 2417 HEV, 333 MHEV/diesel e 1139 MHEV/benzina.

Auto elettriche vendite febbraio 2020

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento