in

Nuove immagini spia della Fiat 500 Elettrica

Sono apparse online nuove immagini spia della Fiat 500 Elettrica, a poche settimane dal debutto a Ginevra

Fiat 500 BEV _ 1

Sebbene la data di presentazione della nuova Fiat 500 Elettrica risulta sempre più vicina (la vedremo al Salone di Ginevra), è stata nuovamente sorpresa come dimostrano alcune foto spia.

Fiat 500 BEV _ 5

La vettura che rappresenta un modello di fondamentale importanza nell’elettrificazione del marchio Fiat, è stata sorpresa durante alcuni test di sviluppo che si stanno svolgendo sulle nevi della Svezia. La 500 Elettrica sarà la prima vettura completamente elettrificata del marchio. Se inizialmente affiancherà la variante mild hybrid, in futuro diventerà l’unica scelta possibile.

Fiat 500 BEV _ 2

Anche in questo caso la 500 Elettrica presenta evidenti camuffature che ne nascondono i dettagli. Con questa versione completamente rinnovata, FCA vuole rilanciare la vettura che nella sua prima accezione elettrica commercializzata in Nord America fino allo scorso anno non aveva riscontrato il successo sperato.

Piattaforma inedita

Sappiamo ormai molto bene che la nuova Fiat 500 Elettrica beneficerà di una piattaforma totalmente inedita. La base è infatti dedicata proprio a questo modello, specificamente studiata per la 500 e per altre vetture elettriche del Gruppo. Sembra quindi, come discusso più volte, che la 500 avrà dimensioni maggiori che dovrebbero garantire un’abitabilità superiore.

Fiat 500 BEV _ 3

Le linee invece rimarranno pressoché simili a quelle iconiche provenienti da un design nato nel 1957 ad opera di Giacosa e ripreso nel 2007 con la prima variante moderna. D’altronde proprio il design iconico ha rappresentato una delle caratteristiche vincenti della nuova generazione della piccola vettura torinese. C’è poi un particolare: la nuova 500 Elettrica è stata definita da Olivier Francois “una Tesla urbana”. L’affermazione suggerisce un approccio premium per la nuova elettrica di FCA, elemento molto interessante sicuramente.

Fiat 500 BEV _ 4

Nell’attesa di vederla su strada intorno al prossimo settembre, si può dire che i test condotti sulle nevi svedesi servono a comprendere il funzionamento delle batterie anche in condizioni estreme. Proprio queste dovrebbero garantire percorrenze superiori ai 200 chilometri di autonomia, ma non si sa ancora molto. Un dato interessante soprattutto per la città. La 500 Elettrica potrà quindi battagliare con la Smart eg e con la nuova Honda e.