in

Lancia Stratos HF Stradale: presto all’asta un esemplare in perfette condizioni

Questo splendido esemplare ha percorso meno di 30.000 km ed ha ottenuto un restauro completo

Lancia Stratos HF Stradale 1975 asta

La Lancia Stratos è senza dubbio una delle auto da rally di maggior successo mai concepite nella storia del settore automobilistico. Nel 1970, la carrozzeria Bertone partecipò al Salone di Torino di quell’anno con un concept chiamato Stratos Zero. Simile a un’astronave futuristica, il veicolo anticipò la versione di produzione che ebbe l’obiettivo di portare di nuovo al top l’immagine del produttore e la sua divisione sportiva in difficoltà.

Ugo Gobbato, allora amministratore delegato di Lancia, approvò il progetto di un’auto con carrozzeria Bertone basata sul concept Stratos Zero a patto di montare un motore V6 Ferrari in posizione centrale abbinato a un cambio manuale a 5 velocità. L’anno seguente, un prototipo della Lancia Stratos HF debuttò al Salone di Torino.

Lancia Stratos HF Stradale 1975 asta
Lancia Stratos HF Stradale, motore V6 Ferrari

Lancia Stratos HF Stradale: un esemplare del 1975 verrà proposto all’asta da RM Sotheby’s

La vettura vantava un grosso parabrezza anteriore avvolgente per un’enorme visibilità esterna. La Stratos era considerata la prima auto mai costruita appositamente per il campionato di rally. Nel 1972, il team Lancia iniziò a promuovere la vettura come prototipo ma il successo non fu istantaneo.

Dopo una serie di vittorie, per poter partecipare al campionato mondiale di rally del ‘74, la casa automobilistica torinese avrebbe dovuto omologare 500 esemplari per un uso stradale. La produzione iniziò nel 1973. Complessivamente, ne furono completati solo 492 unità poiché il requisito per partecipare al Gruppo 4 venne ridotto a 400.

Lancia Stratos HF Stradale 1975 asta
Lancia Stratos HF Stradale interni

Dopo questa importante premessa, il 6-7 marzo 2020, RM Sotheby’s proporrà all’asta ad Amelia Island un esemplare della Lancia Stratos HF Stradale del 1975 con telaio n°001976. Abbiamo di fronte una delle unità più belle disponibili in quanto recentemente ha ottenuto un restauro completo.

Le stime fatte dalla nota casa d’aste prevedono una vendita compresa fra 500.000 e 600.000 dollari. La vettura fu inizialmente registrata in Italia nell’ottobre del 1975 dal suo primo proprietario, un livornese. L’anno successivo, la Stratos è stata venduta al suo secondo proprietario che l’ha mantenuta per sette anni prima di venderla all’inizio del 1983 per poi ricomprarla a dicembre.

Lancia Stratos HF Stradale 1975 asta

Dopo 11 anni, la Stratos HF Stradale passò per le mani di un nuovo proprietario nel 1994. Dopo 20 anni di possesso, il bolide è stato venduto a Montreal, in Canada. Qui ha ottenuto un restauro della carrozzeria e degli interni. Nel 2017, invece, il veicolo ha ricevuto un restauro meccanico completo.

Dal 2015, questa Lancia Stratos HF Stradale ha accumulato pochissimi chilometri e attualmente il contachilometri riporta 29.800 km. Con motore e carrozzeria originali, la vettura è stata completamente documentata dalle registrazioni dell’Automobile Club d’Italia (ACI).

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento