in

FCA lancia l’iniziativa Be-Hybrid by FCA Bank dedicata alle sue auto ibride

Ogni acquirente delle auto ibride di FCA potrà piantare un alberto tramite il sito Web di Treedom

FCA Be-Hybrid by FCA Bank

In occasione del lancio della nuova famiglia di auto ibride Fiat, FCA Bank, la banca digitale di Fiat Chrysler Automobiles, ha deciso di iniziare un importante percorso verso un business sostenibile. Il primo passo è partito in seguito all’accordo recentemente concluso con Treedom, azienda italiana operante in Europa dal 2010 che consente di piantare alberi a distanza.

È nata così la foresta FCA Bank dove migliaia di clienti, possessori di un’auto ibrida, contribuiscono alla riduzione delle emissioni di CO2 piantando un albero. Con questo obiettivo, FCA Bank propone Be-Hybrid by FCA Bank.

Fiat 500 e Panda Hybrid
Fiat 500 e Panda Hybrid, entrambe permettono di piantare un alberto attraverso Treedom

Be-Hybrid: FCA Bank lancia una nuova iniziativa dedicata alla sua gamma ibrida

Si tratta di una gamma di prodotti finanziari dedicati alle vetture ibride del gruppo automobilistico italo-americano come le nuove Fiat 500 e Panda, disponibili a partire da 10.900 euro tramite formule di finanziamento semplici e flessibili.

Sempre attraverso Be-Hybrid, il cliente può scegliere la soluzione più adatta che permette di decidere se sostituire l’auto con una nuova, se continuare a guidare acquistandola o restituirla dopo tre anni. Anche con Be-Hybrid è possibile abbinare i servizi assicurativi proposti in collaborazione con Genertel.

Fiat 500 e Panda Hybrid

Con ogni contratto finalizzato con la banca per l’acquisto di un veicolo ibrido, l’acquirente otterrà un codice da attivare online sul sito Internet di Treedom per adottare un albero della foresta e cominciare a contribuire alla riduzione di anidride carbonica.

L’albero scelto verrà piantato dai contadini presenti in varie parti del mondo, in particolare in Africa e in America Latina. Quest’ultimi si occuperanno di lui. Oltre a questo, FCA Bank dà la possibilità al cliente di conoscere esattamente dove si trova il suo albero, oltre a dargli un nome e a seguirne la sua storia tramite degli aggiornamenti sotto forma di notizie ed immagini. L’iniziativa Albero a bordo è presente anche durante la 70ª edizione del Festival di Sanremo accanto alla Fiat 500.