in

Fiat Chrysler e PSA: per Manley la fusione si completerà nel 2021

Fiat Chrysler: Mike Manley ha dichiarato nelle scorse ore che entro 12 / 14 mesi la fusione tra FCA e PSA si dovrebbe completare

Il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, l’amministratore delegato Mike Manley ha dichiarato nelle scorse ore che entro 12 / 14 mesi la fusione tra FCA e PSA si dovrebbe completare. Questo significa che la conclusione delle attività preparatorie all’unione tra le due aziende dovrebbe avvenire nel corso del 2021. Parlando con la Reuters a margine di una riunione del settore mercoledì, Mike Manley ha dichiarato di non aspettarsi grandi ostacoli che potrebbero ritardare un accordo finale.

Fiat Chrysler: Mike Manley ha dichiarato nelle scorse ore che entro 12 / 14 mesi la fusione tra FCA e PSA si dovrebbe completare

“I colloqui stanno procedendo davvero bene”, ha detto Manley a proposito dei negoziati con la casa automobilistica francese. I suoi commenti arrivano un mese dopo che le due case automobilistiche hanno concordato un accordo vincolante per unire le forze in un accordo del valore di circa $ 50 miliardi in risposta a un rallentamento della domanda globale e all’aumento dei costi per rendere i veicoli più puliti nel rispetto delle normative sulle emissioni più rigorose. Vedremo dunque se davvero agli inizi del 2021 la fusione tra Fiat Chrysler e PSA sarà definita in tutti i suoi particolari.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo: futuro a rischio se dopo la fusione tra FCA e PSA si dovranno tagliare i costi

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento