in ,

Ferrari Monza SP2: un possessore si diverte a driftare sulla neve | Video

Alcuni video pubblicati su Instagram mostrano il bolide andare di traverso sulla neve

Ferrari Monza SP2

Il proprietario di una Ferrari Monza SP2 ha deciso di divertirsi sulla neve presso il Passo di Giau (Dolomiti, Italia), driftando nonostante la vettura non disponga di un tetto a protezione dei lussuosi interni.

Con una leggera pressione del pedale dell’acceleratore e le mani ferme sul volante, il famoso instagrammer PowerslideLover ha organizzato uno spettacolo mozzafiato sulle Dolomiti, scatenando solo una parte della potenza sbalorditiva offerta dal motore V12 da 6.5 litri nascosto sotto il cofano della biposto.

Ferrari Monza SP2 foto spia
Ferrari Monza SP2 laterale

Ferrari Monza SP2: alcuni video mostrano il bolide in azione sulla neve

Come è possibile vedere nei video a fine articolo, la Ferrari Monza SP2 è stata guidata lateralmente in alcuni momenti e tali acrobazie sono state catturate al meglio. Molti di voi sicuramente sapranno che la vettura (assieme alla monoposto Monza SP1) è basata sulla stessa piattaforma della 812 Superfast.

Entrambe le auto sono state presentate in anteprima al pubblico durante lo scorso Salone di Parigi come i primi due modelli appartenenti alla nuova serie Icona del cavallino rampante. La SP1 propone un peso di 1500 kg mentre la Monza SP2 pesa 20 kg in più vista l’aggiunta del sedile passeggero.

Ferrari Monza SP1 e SP2

I due bolidi dispongono di una grossa quantità di fibra di carbonio nella loro costruzione e non hanno né un parabrezza e né un tetto. Proprio come la 812 Superfast, le Ferrari Monza SP2 e SP1 sono in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e di superare i 300 km/h di velocità massima.

Ciò è possibile grazie al potente propulsore V12 aspirato da 6.5 litri che produce 810 CV di potenza e 719 nm di coppia massima. Ferrari sta costruendo appena 499 esemplari e tutti sono stati già acquistati, nonostante il prezzo di partenza vicino ai 2 milioni di dollari.