Bollo auto, le differenze in Europa

Bollo auto

In Italia il bollo della macchina si paga come in altri paesi europei, anche se le differenze del prezzo sono molto diverse dalle nostre. Ma vi chiederete come funziona il pagamento del bollo negli altri stati europei, come ad esempio in Germania, Francia, Inghilterra e Spagna.

In Germania la tassa sugli autoveicoli viene pagata una volta all’anno e l’importo viene calcolato in base alla cilindrata dell’auto e ai cavalli. La differenza con l’Italia è di 80 euro in meno.

In Francia il bollo esiste ma non nel modo dell’Italia, infatti il prezzo della tassa viene dimezzata dopo 5 anni di possesso della macchina e abolito dopo 10 anni. Anche qui comunque nei 5 anni che la tassa si paga è inferiore a quella italiana.

In Inghilterra che è molto distante da noi, esistono due tariffe per il bollo, una per le auto diesel e una per quelle a benzina. Per quelle che vanno a benzina bisogna vedere la cilindrata, se è sotto ai 1550 cc, l’ importo per il bollo è di circa 125 sterline che sono 170 euro, se invece la cilindrata è superiore a quella scritta bisognerà pagare 205 sterline. Invece per i veicoli che vanno a diesel, l’ importo da pagare è in base all’inquinamento che producono.

In Spagna infine, bisogna tener conto della potenza fiscale e il periodo dell’anno. L’operazione di pagamento può avvenire online con dei costi molto bassi rispetto l’Italia, ad esempio per una macchina di media cilindrata il costo è intorno ai 86 euro.

Dopo aver avuto queste notizie e aver visto come e su quale caratteristiche viene pagato il bollo negli altri paesi, si può vedere che in Italia il bollo dell’auto è molto più costoso e non si divide per le caratteristiche che sono scritte sopra negli altri stati europei.

  • e ci voleva un articolone per sapere ciò?

  • Roarto Del Saquandes

    Mi spiace ma di base le informazioni che date sono errate , l’unico paese in cui è in vigore una partimoniale sull’auto e l’italia , negli altri paesi citati Germania in testa si tratta di tassa di circolazione , ovvero se circoli paghi e se non circoli non paghi

  • Carlo ballotta

    Solite notizie di regime,il bollo in francia non si paga più da almeno 15 anni,per gli altri paesi cercate su internet, mi secca scrivere,documentatevi itagliani