Assicurazione RC Auto, come risparmiare

di -

Che cosa fare risparmiare sulla polizza assicurativa, scopri come ottenere un preventivo vantaggioso

Risparmiare sull’assicurazione RC Auto è possibile, oggi ci sono diversi metodi per trovare la tariffa più favorevole alle singole esigenze, di seguito alcuni accorgimenti interessanti da valutare in prossimità della scadenza della vostra polizza assicurativa.

Un primo elemento interessante è dato da una novità recente del nostro regolamento, in base al quale accettare di installare una scatola nera sul proprio veicolo, permette di avere uno sconto importante sulla polizza RCA, questo elemento è collegato al triste fenomeno delle frodi assicurative. Un maggiore controllo sul veicolo e su ciò che avviene con lo stesso, rassicura la compagnia assicurativa contro un’eventuale truffa. Questa è una novità favorevole all’automobilista, di fatti, è stato dimostrato che in caso di furto è più facile individuare e trovare il mezzo in quanto dotato di GPS.

Un altro metodo per risparmiare sull’assicurazione dell’automobile è ricercare un preventivo tramite le assicurazioni on line; oggi è possibile ottenere diversi preventivi grazie alle differenti piattaforme presenti nel web che in pochi e semplici passaggi, ti permettono di ottenere il preventivo assicurativo sulla tua auto. Puoi chiedere ancor prima della scadenza della polizza un preventivo, non è necessario arrivare alla scadenza per accedere alla stima di un prezzo, le compagnie assicurative oggi sono obbligate a inviare alla scadenza annuale l’attestato di rischio dove è indicata la classe di merito di appartenenza del mezzo, oltre ai dati del veicolo stesso indispensabili per il calcolo del preventivo.

Nel momento in cui scade la polizza, il contraente non è obbligato a inviare alcuna disdetta, per cui nel momento in cui il termine decade, l’utente è libero di redigere un nuovo contratto con altra compagnia.

assicurazioni-auto-sconti e sinistriOggi le compagnie forniscono diversi mezzi agli automobilisti per risparmiare sull’assicurazione, per esempio l’acquisto di un’automobile a metano comporta un costo assicurativo maggiore di circa il 21% in più rispetto a una vettura a benzina, per cui, quando si compra una vettura nuova è importante fare anche questa considerazione. Un altro fattore che oggi incide sull’ottenimento di uno sconto dell’assicurazione RC Auto è legato al chilometraggio previsto, ciò implica il conteggio forfettario dei chilometri percorsi in un anno. Una vettura che percorre molti chilometri annualmente e che usa l’auto quotidianamente percorrendo diversi chilometri ogni giorno, ha un’incidenza maggiore di riscontrare un sinistro stradale, rispetto a un utente, che invece, nella routine adopera anche mezzi pubblici per recarsi presso il posto di lavoro: un uso inferiore del mezzo, implica una minore incidenza di riscontrare incidente stradale.

Cambiare assicurazione è conveniente

Nel sistema italiano è presente un numero importante di compagnie assicurative, la concorrenza è agguerrita, per cui ogni giorno è facile individuare una nuova promozione commerciale e tante diverse offerte, spesso queste sono indicate ai nuovi clienti, per cui rinnovare la polizza con la stessa compagnia potrebbe non essere conveniente, rispetto invece a un preventivo ottenuto con altra assicurazione.  Nel momento in cui ricevete un preventivo, valutate bene alcuni punti fondamentali: massimali, franchigia e il prezzo finale correlato.

Grazie alla legge Bersani, il proprietario del mezzo che deve essere assicurato se ha un famigliare inserito nello stesso stato di famiglia con un mezzo già assicurato, ha diritto a uno sconto sulla polizza auto.