Alfa Romeo, lavori in corso per SUV e Giulia

Alfa Romeo nelle ultime ore ha annunciato che il marchio sta lavorando per immettere nel mercato automobilistico due nuovissimi modelli: parliamo dell’auto sportiva che sta diventando una vera moda negli ultimi anni, il SUV che probabilmente sarà presentato in corso al prossimo anno 2016, ma ancor prima, tra pochi mesi, a giugno, per l’esattezza mercoledì 24, assisteremo alla presentazione della nuova Giulia che sarà disponibile alla vendita entro la fine dell’anno 2015.

I rumors del settore affermano che la produzione di questi modelli sia affidata agli stabilimenti di Cassino, anche se non è stato ben specificato quale dei due modelli; sembra certo invece che il SUV Alfa Romeo sia in produzione nello stabilimento Mirafiori anche se le voci non sono del tutto confermate:  è certa la presentazione entro il 2016 al mondo automobilistico e agli appassionati delle autovetture in generale.

Questi dati rappresentano una nota positiva per l’industria italiana, in un momento di crisi come quello vissuto in Europa e nel mondo, con il mercato economico e la disoccupazione che hanno fatto registrare numeri negativi importanti, l’immissione di questi due modelli firmati Alfa Romeo nel prossimo futuro, già probabilmente nel 2016,  appaiono come uno spiraglio importante per il lavoro e l’economia. Gli stabilimenti sono in fermento e quindi in continua attività produttiva e, allo stesso tempo, ciò significa dare certezza del lavoro e garanzia degli stipendi, cancellando l’ombra negativa della cassa integrazione, che per molto tempo è stata un’ombra quasi invisibile ma minacciosa per tutti gli operai interessati che prestano il loro lavoro negli stabilimenti indicati.

L’obiettivo ottimistico del marchio è aumentare notevolmente le vendite entro il 2018: Giulia è uno dei tanti modelli previsti, si stima che molti altri si aggiungeranno a quelli citati; in totale dovrebbero essere otto le novità che entro il 2018 dovrebbero incrementare le vendite e portarle a 400 mila annue, obiettivo importante e di rilievo.

Caratteristiche SUV

ALFA ROMEO NUOVO SUV 2015Il SUV sarà affiancato alla già conosciuta Berlina, che come già detto, sembra sia in lavorazione a Cassino; i responsabili di Fiat Chrysler affermano che l’intento è presentare un modello avanzato e tecnologico, ma al contempo, tendendo a mantenere i costi. Parlando di dimensioni, si stima che sia simile all’Audi Q5 e alla BMW X3; si evince dalle informazioni raccolte, che questo sarà anche il primo modello a offrire un V6 Diesel, una caratteristica appartenente alla gamma dei motori ad alte prestazioni.

Giulia, presentata il 24 giugno 2015

Giulia è il secondo modello cui sta lavorando Alfa Romeo, la presentazione è stata fissata per il 24 giugno 2015, giornata che coinciderà anche con l’anniversario del marchio: 105 anni di storia da celebrare. Quale occasione migliore per omaggiare la griffe con la presentazione di un nuovo modello brillante, con prestazioni elevate e con un design accattivante?

La presentazione si svolgerà presso il Museo Alfa Romeo ad Arese.

Questi due modelli rappresentano una bella sfida per il nostro marchio italiano, che mira a concorrere apertamente nel settore delle automobili di lusso, mostrandosi aperte concorrenti delle leader di settore affermate: BMW, Audi e Mercedes.

  • Marco Rossi

    Speriamo in un bel rilancio del marchio Alfa, ne abbiamo davvero bisogno, anche per “rubare” i clienti che in questo momento puntano sui marchi tedeschi

  • wissender

    Speriamo bene e con tanta Qualita, pero comunque il discorso da fare non e quello di essere a livello delle tedesche Audi/BMW o altre, ma di essere migliore.
    Questo dovra essere l’objetivo, e poi continuare stabilo ad essere il migliore, anche in futuro.
    Si puo riuscire a farlo con le Strategie intelligente. Da Leone si ci nasce.
    Allora Fiat Chrysler, se sei leone dimostralo una volta per sempre.