Ferrari Sergio, una Spider davvero speciale

Ferrari Sergio, una Spider davvero speciale

La Ferrari Sergio è l’esclusivo modello dedicato a Sergio Pininfarina, una vettura che si mette in mostra per un design che si avvicina molto a quello della mitica Ferrari 458 Spider. Il primo esemplare è stato consegnato proprio nei giorni scorsi ad un facoltoso cliente degli Emirati Arabi, che siamo certi rimarrà estasiato da una vettura prodotta complessivamente in soli sei esemplari.

Per quanto riguarda la motorizzazione, troviamo il potente V8 aspirato da 4,5 litri, in grado di sviluppare una potenza massima di 605 CV. In base a questi dati la Ferrari Sergio presenta uno scatto da 0 a 100 km/h in soltanto 3,0 secondi netti.

La esclusiva Ferrari Sergio esteticamente si ispira alle linee e forme delle auto prodotte a Maranello nel corso degli anni Sessanta e Settanta. In evidenza lo spoiler frontale ed il solido rollbar a ponte di colore nero.

Una vettura in cui si mette in risalto il mix bicolore rosso e nero, con il cofano dipinto di nero.

Il primo esemplare consegnato al nuovo proprietario ad Abu Dhabi si mette in mostra inoltre per gli interni sportivi, con sedili in pelle nera con cuciture rosse, il ricorso all’Alcantara, oltre alla presenza di inserti in fibra di carbonio. Per quanto riguarda i cerchi in lega, non poteva mancare una fenomenale rifinitura diamantata in colore oro.

La Ferrari Sergio è la prima delle esclusive vetture prodotte a Maranello che può essere completamente personalizzata e fatta su misura. Prezzo? Naturalmente è top secret.