Montezemolo saluta i dipendenti: “Ferrari siete voi”

Commovente il saluto di Luca Cordero di Montezemolo ai dipendenti Ferrari, con l’ormai ex presidente della casa automobilistica di Maranello che si è complimentato con loro per i successi ottenuti negli ultimi decenni dalla rossa in Formula 1.

Montezemolo esce di scena e lascia la Ferrari in mano a Sergio Marchionne. Ormai ci siamo, perché da lunedì prossimo, 13 ottobre 2014, la sostituzione diventerà effettiva, a seguito dell’ufficialità giunta esattamente un mese fa.

Prima dell’addio, Montezemolo ha voluto innanzitutto salutare i tifosi Ferrari (due settimane fa), per poi dedicarsi, nella giornata di ieri, ai dipendenti che secondo l’ex presidente sono gli artefici degli ottimi traguardi raggiunti da Ferrari in Formula 1.

Dopo 23 anni a Maranello, “non è facile lasciare“, afferma un commosso Montezemolo, che prosegue riferendosi ai dipendenti Ferrari: “La forza di questa azienda, la più bella al mondo, siete tutti voi. La Ferrari siete voi e senza il vostro lavoro non sarebbero arrivati i successi degli ultimi decenni. Personalmente, mi sento orgoglioso di aver vissuto con un team del genere questi anni meravigliosi. Per il futuro, la certezza che ho è quella di veder ancora competere ad alti livelli Ferrari, per il semplice motivo che voi ci sarete ancora“, conclude Montezemolo, che prima dei saluti ha rivolto un pensiero a Jules Bianchi e Michael Schumacher.

Sopra l’articolo, potete visualizzare il video del saluto di Montezemolo ai dipendenti Ferrari, nell’evento di ieri a Maranello.