Alfa Romeo P3 Tipo B

,

Alfa Romeo Tipo B P3 1934 prezzo folle all’asta di RM Sotheby ‘s di Parigi

All’asta di RM Sotheby ‘s di Parigi, che si è svolta l’8 febbraio 2017 un’Alfa Romeo Tipo B P3 1934 è stata venduta ad un prezzo folle. Questa vettura infatti è stata la più costosa di tutte le vetture vendute all’asta con un prezzo di 3,92 milioni di euro. Questa cifra pagata dall’anonimo acquirente rende questa automobile l’Alfa Romeo più costosa mai venduta prima d’ora. E non c’è da meravigliarsi, perché questa vettura ha una lunga storia nelle corse e tra coloro che l’hanno guidata troviamo anche gente del calibro di Tazio Nuvolari e Achille Varzi.

Alfa Romeo Tipo B P3 1934: prezzo straordinario per una vettura magnifica

Pur essendo una vettura targata Alfa Romeo,  la particolarità di questo cimelio automobilistico è quella che sul cofano compare il logo della Scuderia Ferrari sotto i cui ranghi questo modello ha gareggiato nelle stagioni 1934 e  1935. E ‘ stata una delle prime vetture da Gran Premio progettate con la configurazione  di una monoposto. Il suo motore era un otto cilindri in linea 2.905 cc con 255 cavalli di potenza, numeri straordinari per quei tempi. Il cambio è un manuale a tre velocità e questa unità in particolare si distingue come una delle prime a incorporare sospensioni anteriori indipendenti.

Alfa Romeo Tipo B P3 1934
Alfa Romeo P3 Tipo B 1934 venduta a prezzo record all’asta di RM Sotheby ‘s a Parigi

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: negli USA è già considerata un’auto da collezione

Condizioni perfette e storia documentata per questa rarità

Senza dubbio questo è uno dei più importanti modelli di Alfa Romeo nella storia, e il fatto che esso sia in una condizione  a dir poco perfetta e che tutta la sua storia è documentata, è stato ovviamente uno dei motivi che hanno fatto raggiungere a tale veicolo la cifra  record di 3.920.000 all’asta di RM Sotheby’s,  divenendo in questa maniera l’auto più costosa all’asta di Parigi avvenuta negli scorsi giorni. 

 

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: negli USA è già considerata un’auto da collezione

Maserati

Maserati: Sergio Marchionne conferma nuovo modello a Mirafiori o Grugliasco