,

Alfa Romeo Giulietta rendering: ipotesi sulla nuova generazione

Alfa Romeo Giulietta Rendering
Alfa Romeo Giulietta Rendering

Il magazine automobilistico Autoweek, mostra un nuovo Alfa Romeo Giulietta Rendering, facendo la sua ipotesi su come potrebbe essere la versione definitiva di questo modello. Un’auto che vedremo uscire sul mercato sicuramente entro la prima metà del 2020. Questo veicolo infatti è uno dei modelli che è stato confermato che andranno ad arricchire nei prossimi anni la gamma delle automobili della storica casa automobilistica del Biscione, che tenta il disperato rilancio nel mondo dei motori, dopo un periodo piuttosto difficile.

Non sappiamo ancora con esattezza quando questa automobile arriverà. Considerato che l’attuale modello è stato aggiornato solo da pochi mesi, è facile ipotizzare comunque che non vedremo questa nuova versione prima della fine del 2018, inizi del 2019.

La nuova generazione di Giulietta nascerà su una versione accorciata della piattaforma modulare ‘Giorgio’, la stessa utilizzata dalla berlina di segmento ‘D’ Giulia e anche dal Suv Stelvio. Una piattaforma che vedremo usare praticamente in quasi tutte le vetture che usciranno dagli stabilimenti italiani del Biscione nei prossimi anni, visto il grande investimento effettuato da Fiat Chrysler Automobiles su tale tecnologia.

La vettura in questione sarà una delle poche nella sua categoria a caratterizzarsi per la presenza della trazione posteriore e questa dovrebbe dunque rappresentare una delle sue principali caratteristiche. Per quanto riguarda il design di questo veicolo, sappiamo che sarà totalmente diverso dall’automobile attualmente presente in commercio. La nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta sarà diversa anche  per motori e tecnologia.

Alfa Romeo Giulietta Rendering
Alfa Romeo Giulietta Rendering

Leggi anche: Jeep Grand Cherokee Trailhawk e Renegade DDCT: le novità di Parigi

Al momento le ipotesi estetiche sono moltissime, Alfa Romeo Giulietta rendering by Autoweek rappresenta solo l’ultimo modo di concepire questo veicolo, secondo quella che per il momento rappresenta una semplice fantasia, visto che attualmente nessuno conosce quello che sarà il reale aspetto di questo veicolo, quando realmente l’auto farà capolino in concessionaria.

Quello che è certo è che questo modello ancora una volta riuscirà a stupire tutti, essendo al pari di tutte le nuove automobili del Biscione un veicolo che rappresenterà nella propria categoria di appartenenza una delle massime espressioni.

Alfa Romeo Giulietta nuova generazione nelle intenzioni dei vertici di Fca dovrà dare un grosso contributo per il raggiungimento degli impegnativi obiettivi di vendita fissati dai dirigenti del Biscione, per quello che concerne i prossimi anni.

Specie in Europa dove del resto un simile modello dovrebbe andare per la maggiore, visto che sempre di più gli automobilisti europei mostrano di avere una predilizione per le berline compatte, piuttosto che per quelle dalle forme più tradizionali.

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo Alfetta

Alfa Romeo Alfetta: potrebbe essere così la nuova ammiraglia

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Giulia: si prepara lo sbarco in Cina della berlina