Fiat 500: la versione mini car sbarca in Germania, si può guidare a 16 anni

Fiat 500 Minicar
Fiat 500 Minicar

Dalla Germania arriva una notizia molto curiosa che riguarda la mitica Fiat 500. Da oggi questo celebre modello della più importante casa automobilistica italiana potrà essere guidato anche a 16 anni, ma solo in una versione speciale realizzata dalla Ellenator. Si tratta di una Fiat 500 Minicar che si può guidare anche con la patente A1. Questo veicolo ovviamente è molto diverso dal modello originale. Basti pensare che le ruote rimangono 4, ma hanno una collocazione diversa rispetto al modello normale, infatti sono state accentrate. Questo è stato fatto al fine di rendere il veicolo legale, in base alle leggi varate in materia da parte dell’Unione Europea. 

Questa azienda in Germania è famosa per la trasformazione in Minicar di veicoli molto celebri di gruppi importanti quali Volkswagen. Della nota azienda tedesca, Ellenator ha trasformato ad esempio la Seta Ibiza, la Skoda Fabia e la mitica Polo. Adesso è il turno di Fiat con la Fiat 500 Minicar. La conversione può essere effettuata sia nel modello berlina che in quello cabrio, cambia leggermente il prezzo della conversione un po’ più salato per il modello cabrio. La trasformazione costa 5 mila euro, più ovviamente il costo dell’automobile. Si tratta dunque di un’operazione sicuramente fattibile, ma certamente non per tutte le tasche.

Il ponte torcente posteriore è quello che subisce le maggiori trasformazioni. Questo infatti viene ridotto nella sua larghezza, rispetto a quanto previsto nel modello ordinario di Fiat 500. Il motivo sta nel fatto che se l’assale posteriore non supera i 47 centimetri di larghezza, allora per la normativa europea siamo in presenza di un veicolo che si può guidare con patente A1 a prescindere se si tratta di mezzo a 3 o 4 ruote. 

Leggi anche: Fiat 500 Plus: il render di ItalianConceptCar della possibile erede di Punto

Fiat 500
Fiat 500: minicar in Germania by Ellenator

Ovviamente questa operazione richiede anche una riduzione della potenza del motore che passa dai 69 cavalli del modello normale ai 20 cavalli di questa versione pensata per chi non ha raggiunto ancora la maggiore età. Tutti i dispositivi di sicurezza previsti nella Fiat 500 normale rimangono anche in questa versione e questo è un punto che fa la differenza, rendendo questo veicolo molto più sicuro delle normali Minicar. Per quanto riguarda la velocità che questo mezzo può raggiungere occorre rispettare il limite dei 90 chilometri orari onde evitare che la vettura non sia pù considerata una Minicar. Anche le dotazioni di bordo rimangono le stesse ella versione ordinaria. Questo modello dunque disporrà di climatizzatore, sistema  multimediale e di tutto quello che l’auto metterà a disposizione nel momento in cui viene acquistata.

Leggi anche: Fiat 500 Lego: ha tutto il fascino italiano del modello originale

Fiat 500
Fiat 500
  • don vito

    sembra come isetta…