, ,

Alfa Romeo Giulia: le parole di Chris Harris di Top Gear non sono piaciute

Alfa Romeo Giulia
Alfa Romeo Giulia

Ai Fan del Biscione negli ultimi giorni hanno fischiato le orecchie quando Chris Harris di Top Gear Uk, nella sua video recensione di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio ha elogiato la nuova berlina di segmento ‘D’ del Biscione, ma nello stesso tempo ha dichiarato che comunque questa rimane leggermente al di sotto delle rivali di Bmw e Mercedes. Si tratta ovviamente di un commento che non è assolutamente piaciuto alla gran parte dei fan della gloriosa casa automobilistica milanese che da molto tempo ormai fa parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles.  Parole tra l’altro assai diverse da quelle del suo predecessore Jeremy Clarkson, convinto alfista, ilq uale invece aveva elogiato la Giulia affermando che questa fosse perfettamente in grado di contrastare Bmw M3 e Mercedes AMg C63 non avendo nulla di meno di queste vetture.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio: le parole di Chris Harris

Basta farsi un giro tra i principali blog e forum dove si danno appuntamento i fan del Biscione per comprendere come le parole di Chris Harris di Top Gear Uk  nei confronti di Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio abbiano infastidito una moltitudine di persone.  Che poi a dirla tutta il suo commento non è stato per nulla negativo, l’esperto di motori britannico infatti ha messo in evidenza gli enormi passi avanti fatti da Alfa Romeo Giulia rispetto a modelli quali Giulietta e MiTo, che Harris ha fatto intendere di non apprezzare particolarmente. Però quel sottolineare, pur tra mille complimenti, che la Giulia sia inferiore leggermente alle auto di Bmw e Mercedes non ha lasciato contenti i numerosi fan del Biscione, che in questi casi ovviamente tirano fuori gli artigli in difesa del proprio amore.

Una cosa su cui però Chris Harris concorda con Jeremy Clarkson è la grande fluidità di guida che contraddistingue Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, il modello recensito dal conduttore di Top Gear nella versione pensata per UK. Secondo lui però questo modello non ucciderà il mercato, così come pronosticato dai vertici del Biscione nei mesi precedenti all’uscita sul mercato della nuova berlina di segmento ‘D’. Vedremo dunque chi avrà avuto ragione alla fine dei giochi.

Lascia un commento

Loading…

Alfa Romeo Giulia Spider

Alfa Romeo Giulia Spider: ipotesi plausibile per il futuro del Biscione?

Maserati: interessanti news dal mondo al 23 agosto 2016