Ferrari, in arrivo una piattaforma modulare di nuova generazione

Ferrari 488 GTB

In casa Ferrari si guarda al futuro ed i progetti in via di sviluppo sono davvero numerosi. Dopo un 2016 denso di novità, con la nuova LaFerrari Aperta pronta al debutto in occasione del Salone dell’auto di Parigi 2016, la casa di Maranello sta preparando una nuova piattaforma modulare, nome in codice Next Generation, su cui poggeranno i modelli futuri che arriveranno sul mercato nel corso dei prossimi anni. L’esistenza della nuova piattaforma è stata confermata dall’azienda americana Altair, una società impegnata processi di simulazione e di progettazione che da molti anni collabora con Ferrari.

I tecnici della Altair sono impegnati insieme agli ingegneri di Ferrari a Maranello dove in questi mesi è in corso la fase di sviluppo della nuova piattaforma modulare, frutto di un lungo lavoro di progettazione portato avanti da Ferrari e dalla stessa azienda americana. Le tempistiche di sviluppo non sono ancora note ma, esaurita la fase di progettazione, i prossimi mesi saranno fondamentali per il completamento della piattaforma, destinata a diventare il punto di partenza di diversi modelli futuri che andranno ad arricchire e rinnovare la gamma di vetture che usciranno dagli stabilimenti di Maranello.

Secondo quanto emerso sino ad ora, la nuova piattaforma per le Ferrari di “nuova generazione” garantirà una riduzione media del peso pari a circa il 15% a fronte di una crescita della rigidità e della robustezza del +20%. In sostanza, ci troviamo di fronte ad un passo in avanti tecnologico molto importante che permetterà a Ferrari di creare vetture migliori sotto praticamente tutti i punti di vista.

La casa di Maranello non ha ancora confermato queste informazioni emerse oggi. Nonostante ciò, alcuni mesi fa Ferrari anticipò l’arrivo di una nuova piattaforma modulare destinata a diventare la base di partenza di una nuova generazione di modelli. Il primo progetto di nuova generazione di casa Ferrari dovrebbe essere quello della nuova generazione della Ferrari California che dovrebbe essere presentata nel corso del 2018, probabilmente al Salone di Ginevra. 

Nel corso delle prossime settimane, magari a margine del Salone di Parigi e della presentazione della già citata LaFerrari Aperta, la casa di Maranello potrebbe rilasciare alcune prime informazioni in merito alla sua nuova piattaforma modulare Next Generation. Continuate, quindi, a seguirci con attenzione anche nel corso dei prossimi giorni per tutti i possibili aggiornamenti sulla questione.