Fiat 124 Spider: Vendite record in Germania, sold out e liste d’attesa di 6 mesi

di -

L’avvio delle vendite della nuova Fiat 124 Spider in Europa rappresenta un momento importante per la crescita del brand italiano che, grazie alla nuova spider, ha rinnovato la sua gamma “emozionale” con un progetto inedito dall’elevata potenzialità commerciale. I primi riscontri per la nuova Fiat 124 Spider sono stati subito estremamente positivi. La nuova arrivata di casa Fiat, nata da un progetto comune che FCA ha sviluppato insieme a Mazda, ha subito convinto gli appassionati del vecchio continente ed, in particolare, sembra aver fatto breccia negli interessi degli automobilisti tedeschi.

In Germania, infatti, la nuova Fiat 124 Spider, nella prima fase di vendita, ha totalizzato numeri da record con tutti gli esemplari disponibili per il 2016 già esauriti e tempi di attesa superiori ai 6 mesi per i clienti interessati all’acquisto di una nuova 124 Spider. Fiat non ha rivelato i numeri di vendita ufficiali della sua Fiat 124 Spider in Germania ma i 380 concessionari del brand sparsi sul territorio tedesco hanno già venduto tutti gli esemplari disponibili e sono costretti ad aprire lunghe liste d’attesa per poter soddisfare la domanda del mercato. fiat 124 spider

I rivenditori tedeschi di Fiat avrebbero richiesto al marchio italiano di poter dirottare parte della produzione della nuova Fiat 124 Spider per il 2016 destinata ad altri mercati europei verso la Germania. In questo modo, l’enorme domanda, totalmente non prevista sia dall’azienda che dagli stessi concessionari, potrebbe essere, almeno parzialmente, soddisfatta e le liste d’attesa potrebbero così accorciarsi.

Tra i dati statistici di maggior interesse per quanto riguarda il successo della Fiat 124 Spider in Germania risalta un dettaglio davvero particolare. Circa il 45% degli acquirenti tedeschi della nuova spider di Fiat sono donne. Il pubblico femminile sembra, quindi, aver accolto in modo estremamente positivo il nuovo progetto della gamma “emozionale” di Fiat e nel corso dei prossimi mesi il numero di richieste potrebbe incrementare ulteriormente.

LEGGI ANCHE: Fiat 124 Spider: Partono gli ordini, prezzi da 27.500 Euro in Italia

Ricordiamo che la Fiat 124 Spider viene prodotta in Giappone, sulle stesse linee della Mazda MX-5, con livelli di produzione che difficilmente potranno salire oltre alla quota già prefissata da FCA nei suoi accordi con l’azienda nipponica. L’enorme richiesta da parte del mercato tedesco e, più in generale, del mercato europeo potrebbe, quindi, comportare un incremento del prezzo di vendita della 124 Spider che sembra destinata a diventare uno dei progetti di maggio successo del brand Fiat negli ultimi anni. A tal proposito sarà interessante scoprire, nel corso dei prossimi mesi, i dati di vendita completi per l’Europa della 124 Spider che, oltre che in Germania, potrebbe registrare sold out anche in altri mercati europei.

Fiat 124 Spider: Stile, leggerezza e 140 CV di potenza

La nuova Fiat 124 Spider rappresenta un vero e proprio concentrato di stile grazie ad un design ricercato ed a tante possibilità di personalizzazione che rendono la spider una vettura adatta davvero a tutti i clienti. Sotto al cofano, la nuova 124 Spider monta un motore 1.4 litri turbo benzina MultiAir in grado di erogare una potenza massima di 140 CV con un valore massimo della coppia esplicata pari a 240 Nm. La spider raggiunge una velocità massima di 220 km/h con uno scatto 0-100 km/h completato in 7.5 secondi. Naturalmente, per i clienti che puntano al massimo della sportività, senza compromessi di alcun tipo, l’opzione da tenere in considerazione è, senza dubbio, rappresentata dall’Abarth 124 Spider, un progetto destinato a bissare il successo della 124 Spider di Fiat.

Maggiori dettagli in merito al successo del nuovo progetto di Fiat dovrebbero emergere, senza alcun dubbio, nel corso delle prossime settimane e dei prossimi mesi. Continuate a seguirci per saperne di più.

  • Alfonso

    Sono pur sempre piccoli numeri. Comunque bisogna dire che come modello emozionale(come lo chiamano loro) va bene anche così. Sarebbe bello fare numeri più grossi in Germania con 500x e Tipo (in tre salse) ma è troppo difficile..questi comprano solo la roba loro..e non so fessi..tutelano il loro lavoro. Cosa che dovremmo fare anche noi con Giulia , Stelvio(in arrivo) e soprattutto Maserati………

  • Des Troyer

    Per mantenere l’esclusività di un prodotto, si deve fare sempre un esemplare in meno di quello che chiede il mercato.