Alfa Romeo Giulia: record ufficioso al ‘Ring’ e foto dalla Mille Miglia

Dal web nelle scorse ore è giunta la notizia che Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio avrebbe già battuto il suo stesso record realizzato al Nurburgring lo scorso mese di settembre. Le voci che circolano sul web affermano che il tempo di 7’39” sarebbe già stato migliorato di 3 secondi dalla versione con cambio manuale nelle scorse settimane portandolo a 7’36”. Il tempo però non sarebbe stato validato, per il semplice motivo che con l’arrivo di Giulia in concessionaria sarebbero state già preparate le Brochure che riportano il tempo di 7’39”.

Alfa Romeo Giulia: il tempo potrebbe migliorare di circa 10 secondi

Inoltre si mormora anche che per il nuovo record al Nurburgring si opterà per il modello dotato di cambio automatico ZF ad otto marce, con il quale gli addetti ai lavori sono convinti che il record possa essere abbassato di altri 10/12 secondi.Il giro di pista al Nurburgring dunque potrebbe essere portato dalla nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio a 7’29” o addirittura 7’27”.  La notizia non ha fonti ufficiali ma viene riportata dagli insider della pagina Facebook ‘Alfa Romeo Project 952’. Nei prossimi giorni si attendono novità importanti, per quanto riguarda l’ufficializzazione del nuovo record che questa volta verrà registrato prontamente.

Alfa Romeo Giulia alla Mille Miglia
Alfa Romeo Giulia alla Mille Miglia edizione 2016

Alfa Romeo Giulia protagonista alla Mille Miglia 2016

Alfa Romeo Giulia non è protagonista solo in pista al Nurburgring, ma anche su strada essendo ospite d’onore alla edizione 2016 della Mille Miglia partita ieri 19 maggio da Brescia e che si concluderà il prossimo 22 maggio. Insieme alla nuova berlina del Biscione alla celebre manifestazione automobilistica troviamo auto che hanno fatto la storia della casa italiana, molte delle quali provengono direttamente dal museo ‘La Macchina del Tempo’. Tra queste spiccano: Alfa Romeo 6C 1750 Gran Sport del 1930, la 1900 Sport Spider del 1954 e la 1900 Super Sprint del 1956. Infine ricordiamo che nei prossimi giorni la Giulia sarà protagonista del primo ‘Porte Aperte’ presso i concessionari esclusivi di Alfa Romeo. Le date ufficiali sono il 28 e 29 maggio 2016, in quell’occasione per molti italiani sarà la prima occasione di vedere dal vivo la nuova vettura del Biscione, pronta a conquistare un posto importante nel segmento premium del mercato auto.