Tra le novità in programma per il Salone dell’auto di Ginevra 2016, al via tra pochi giorni, troveremo anche la nuova Abarth 124 Spider, la nuova gemma del brand dello Scorpione basata sulla recente Fiat 124 Spider presentata al Salone di Los Angeles 2015 di novembre e pronta a fare la sua prima apparizione pubblica in Europa proprio all’evento fieristico svizzero. La nuova Abarth 124 Spider andrà a rinnovare radicalmente la gamma di Abarth che potrà contare su di una vettura dal marcato carattere sportivo che potrebbe registrare un enorme successo commerciale sia in Europa che in Nord America.

Per il momento non conosciamo ancora le tempistiche di debutto della nuova Abarth 124 Spider sul mercato ma, ricordiamo, che la Fiat 124 Spider è già ordinabile in Italia e le prime consegne arriveranno tra la fine della primavera e l’inizio della prossima estate. Il listino prezzi parte da 27.500 Euro. La nuova Abarth 124 Spider, invece, dovrebbe arrivare sul mercato nel corso del secondo semestre del 2016 con un listino prezzi decisamente superiore rispetto alla variante della spider dotata di brand Fiat.

Abarth 124 Spider

Le differenze tra le due versioni saranno diverse e si acuiranno nel comparto tecnico con la presenza di due motorizzazioni differenti. La nuova Fiat 124 Spider si presenta, infatti, con un unico motore, un turbo benzina 1.4 MultiAir da 140 CV, che non soddisfa le esigenze di potenza della futura Abarth 124 Spider. La spider con marchio Abarth potrà contare, probabilmente, sul motore quattro cilindri turbo benzina da 1.75 litri che ha debuttato sul mercato con l’Alfa Romeo 4C Coupé ed oggi è disponibile anche sulla 4C Spider e sulla nuovissima Giulietta Veloce, la nuova variante sportiva della Giulietta restyling presentata pochi giorni fa da Alfa Romeo. Per ora, è bene sottolineare, la presenza di questo propulsore non è ancora stata confermata ed alcuni rumors ipotizzano per la Abarth 124 Spider una versione più potente del già citato 1.4 MultiAir che potrebbe raggiungere circa 200 CV di potenza. Maggiori dettagli in merito agli aspetti tecnici della nuova spider con marchio Abarth emergeranno, senza dubbio, nel corso delle prossime ore.

Continuate a seguirci anche nel corso dei prossimi giorni per tutte le novità legate al debutto della nuova Abarth 124 Spider e per tutti gli aggiornamenti in arrivo dal Salone dell’auto di Ginevra dove Alfa Romeo, Abarth, Fiat, Maserati, Ferrari e Jeep puntano a diventare i marchi protagonisti dell’evento con tantissimi nuovi modelli pronti al debutto in pubblico.

  • Maurizio

    Era ora, questa ci voleva!!!

  • Andrea Simone Cozzolino

  • THE opinion leader

    Avrà il 1.4 Multiair, e per quanto concerne l estetica questa non discostera molto dalla foto mostrata qui nell’articolo ma con una presa d’aria trasversale al centro del cofano.

  • don vito

    1.4 multiair 190CV.