Supercar in mille pezzi per oltre un milione di euro di danni: immagini agghiaccianti (VIDEO)

Ippolito V
Le supercar vanno in mille pezzi per un conteggio superiore al milione di euro: le immagini dei bolidi lasciano esterrefatti.
Audi R8

Una Lamborghini Aventador, una Mercedes AMG GT, una Bentley Continental, una Jaguar F-Type, un’Audi R8, una Nissan GT-R, una BMW e diverse Ferrari (compresa una F430): il numero, ma soprattutto il numero delle “vittime” di un recente incidente accaduto nel Regno Unito mette i brividi. I fatti risalgono allo scorso 23 agosto, quando, nelle vicinanze di Brands Hatch, una bisarca è stata coinvolta in un sinistro. A quanto pare, il mezzo era diretto verso Goodwood per un evento nella sede principale della Everyman Racing, a cui apparteneva. La compagnia, specializzata nelle esperienze di guida con supercar, dovrà ora pagare un ingente danno, superiore al milione di euro.

Supercar distrutte, ma poteva andare anche peggio

Supercar rovinate

Seppur non sia disponibile una stima esatta è da mettere in conto una cifra a sei zeri, dato il valore di ciascuno degli esemplari caricati a bordo. Nel (difficile, lo ammettiamo) tentativo di vedere il bicchiere mezzo pieno, sono accaduti degli episodi peggiori in passato con i camion addetti al trasporto delle supercar. Addirittura, delle one-off ci hanno lasciato le penne, mentre in tal caso si parla di modelli di serie. Che, malgrado siano a tiratura limitata, permetteranno di soddisfare la domanda nel giro di breve.

Nella dichiarazione rilasciata, la società ha colto pure l’occasione per congratularsi con il conducente, giacché, grazie alla sua prontezza di riflessi, è stato scongiurato il dramma. Date le grandi dimensioni del mezzo e la strada trafficata, c’era, infatti, il rischio concreto di provocare problemi agli altri utenti della strada. L’esperienza di Richard (questo il suo nome) gli ha permesso di contenere il più possibile i danni arrecati.
Secondo KentLive l’autista ha denunciato un lieve infortunio alle Forze dell’Ordine subito dopo l’accaduto, avvenuto poco prima delle 20.00. Nel corso delle prossime settimane terranno banco le analisi del caso volti a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

Sul suo sito, Everyman Racing spiega di avere una flotta di oltre 300 supercar mantenute in maniera meticolosa, che vengono noleggiati per giornate in piste e ulteriori eventi correlati al motorsport. Attraverso i social ha sottolineato che, sebbene diversi veicoli siano stati danneggiati, nessuno ha riportato dei danni tali da comprometterne la sostituzione e dispone di una collezione di oltre 200 supercar tra cui scegliere. Di conseguenza, l’appuntamento a Goodwood avrebbe ugualmente avuto luogo. Probabilmente è andata peggio a una Bentley ribaltata, trovata sul ciglio della strada.

  Argomento: 
Share to...