Dacia Duster 2026: avrà una versione mini?

Ippolito V
La Dacia Duster potrebbe uscire con una versione mini: andrebbe a collocarsi tra il suv “maggiorato” e la Sandero.
Dacia Duster

Nel 2024 è previsto il rilascio della Dacia Duster di terza generazione. Un modello che, rispetto alle serie precedenti, avrà dimensioni maggiori, oltre che un look più squadrato, votato all’off-road. Ciò creerà un “vuoto” tra lei e la Sandero, dove andrebbe a inserire un nuovo prodotto. Nel frattempo, dalla Romania arrivano delle prime indiscrezioni su colei che al momento viene chiamata Dacia Mini Duster. Il nome dice tanto su quali saranno le caratteristiche del veicolo, un suv di segmento B che si andrebbe a inserire tra i due modelli campioni di vendite. Il corso intrapreso dal brand dell’Est Europa ha riservato parecchie soddisfazioni, fino allo stato attuale.

Dacia Duster 2026: uscirà anche in versione mini?

Dacia Duster

Gode di una salute eccellente, grazie alla bontà delle decisioni assunte dal gruppo Renault con il gruppo Renaulution, avviato nel 2021. A dispetto delle poche novità, nel 2023 l’azienda sta vivendo un periodo magico. Lo dovremmo sapere noi italiani, alla luce dei numeri molto positivi lungo le concessionarie. Del resto, senza andare a pescare i dati di immatricolazione, basta buttare un occhio fuori, in strada. Come minimo un’auto dell’esemplare riuscirete a vederla, un po’ sulla falsariga dei fasti d’oro di Fiat.

Sul conto della Dacia Mini Duster il primo a seminare l’idea è stato Xavier Martinet, vicepresidente marketing, vendite e operazioni. Senza scendere nel dettaglio, aveva parlato di una proposta inedita al vaglio. Un po’ più generoso nei dettagli si è rivelato essere Gilles le Borgne al Salone di Monaco, da poco concluso. Il numero due del Renault Group e leader della divisione degli ingegneri, ha parlato di una new entry tra la Sandero e la Duster. Ovviamente, queste ultime continueranno ad avere un ruolo centrale, alla luce degli ottimi risultati commerciali.

Quello in serbo costituirà un valore aggiunto e sulle caratteristiche si sbilancia il portale Playtech.ro. Stando alle voci raccolte, le dimensioni saranno compatte, con una lunghezza di 4,2 metri. Sorgerà sulla piattaforma CMF-B o CMF-BEV qualora si scelga l’eventuale declinazione full electric. Sbilanciarsi sulle motorizzazioni e sui prezzi resta prematuro, mentre pare definito il periodo di lancio. Una volta immessa nei punti vendita la Duster “canonica” e la Bigster di serie, attesa nel 2025, dovrebbe arrivare il suo turno. Si parla, dunque, di 2026 o, al più tardi 2027, giacché nel 2028 scoccherà l’ora della nuova Sandero. Per non mettere in ombra una qualche new entry, quella sarebbe l’idea preferita dai piani alti.

Marca:    Argomento: 
Share to...