in

Pierre Martin Bos nominato CEO di FCA Sudafrica

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) è lieta di annunciare la nomina di Pierre Martin Bos a Amministratore delegato per il Sudafrica

FCA
FCA

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) è lieta di annunciare la nomina di Pierre Martin Bos a Amministratore delegato per il Sudafrica. Graham Eagle, CEO uscente, lascerà la sua posizione il 15 novembre 2019 per perseguire altri interessi. Eagle negli ultimi 16 mesi ha consolidato l’attività di FCA in Sudafrica, concentrandosi sul miglioramento del servizio clienti e sulla razionalizzazione delle efficienze aziendali. Il consiglio lo ringrazia e gli augura ogni bene.

Pierre Martin Bos si unisce alla squadra sudafricana dall’Italia, avendo fatto parte di FCA dal 1999. Il francese ha ottenuto notevoli successi per l’azienda in più mercati e traccia una strategia a lungo termine per l’azienda e i marchi a livello locale. La sua carriera in FCA è iniziata con Iveco in Italia, dove si occupava di marketing e vendita di veicoli commerciali pesanti usati. Nel 2001 ha trascorso un po’ di tempo negli Stati Uniti occupandosi della logistica e dei test sul campo per le flotte nel settore dei veicoli commerciali prima di tornare in Francia nel 2002, dove ha avuto la sua prima introduzione alla Fiat nella cura dei clienti e nel miglioramento dei processi e dei prodotti, implementando soluzioni per aumentare i clienti e soddisfazione del rivenditore.

Nel 2005 Pierre Martin Bos è entrato a far parte della sede centrale della FCA per i mercati Europa, Medio Oriente e Africa a Torino, in Italia, come responsabile marketing LCV, dove ha raddoppiato le vendite di LCV entro due anni. Il suo successo nelle vendite di flotte in Europa ha portato alla sua nomina a LCV Area Manager per l’Europa prima di trascorrere del tempo nel Regno Unito con Fiat Professional, lanciando nuovi modelli e impegnandosi con gli enti governativi per le vendite di flotte.

In qualità di Country Manager per Fiat Professional in Danimarca, ha rimosso la dipendenza del marchio da un grande cliente e aumentato le vendite attraverso la rete entro il 2014. È tornato in Francia nel 2015 per guidare Fiat Professional nel suo mercato nazionale e tornare e aumentare la quota di mercato per il prima volta in quattro anni. Nel 2017 è diventato brand manager per Fiat, Lancia e Abarth. Arriva in Sudafrica dal suo ruolo di responsabile vendite per LCV nel mercato italiano. Con una laurea in ingegneria meccanica, Bos parla fluentemente francese, italiano e inglese e parla anche tedesco e danese.