in

Maria Grazia Davino, CEO di Fiat Chrysler in Germania gravemente ferita in un incidente

Maria Grazia Davino, CEO di Fiat in Germania, è rimasta gravemente ferita in un incidente d’auto, secondo il quotidiano “Bild”

FCA Fiat Chrysler Automobiles

Maria Grazia Davino, CEO di Fiat Chrysler in Germania, è rimasta gravemente ferita in un incidente d’auto, secondo il quotidiano “Bild”. La notizia successivamente è stata confermata anche da Fiat Chrysler Automobiles Germania. Domenica, il numero uno della casa italiana viaggiava con il direttore delle vendite della Fiat Danio Carboni che purtroppo non è sopravvissuto all’incidente. Il guidatore avrebbe perso il controllo della vettura. La 41enne e il 31enne viaggiavano con un’Alfa Romeo in direzione di Butzbach. Il guidatore avrebbe perso il controllo dell’auto finendo contro un albero. L’incidente è avvenuto su una strada di campagna tra Kerpen e Francoforte.

Incidente stradale per la numero uno di Fiat Chrysler in Germania Maria Grazia Davino rimasta gravemente ferita

I dirigenti della Fiat Chrysler sono rimasti intrappolati in macchina. I vigili del fuoco hanno dovuto liberare i due dirigenti, che sono stati portati in ospedale con gravi ferite. Lì il guidatore è morto. Da Fiat Chrysler Germania hanno detto: “Siamo tutti scioccati qui. La perdita del nostro stimato collega è difficile da accettare”, ha detto un portavoce del gruppo italo americano Francoforte. Maria Grazia Davino invece dovrebbe essere fuori pericolo e cosciente.

Ti potrebbe interessare: Generali Country Italia, Fiat Chrysler e FCA Bank rafforzano la partnership per la mobilità