in

Antonio Filosa svela i piani di Fiat Chrysler in America Latina

Nel corso di un’intervista rilasciata ad alcuni media brasiliani Antonio Filosa parla del futuro di FCA in America Latina

Filosa
Antonio Filosa

Antonio Filosa è il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles in America Latina. Nel corso di un’intervista rilasciata ad alcuni media brasiliani, l’amministratore delegato di FCA ha svelato i piani futuri del gruppo italo americano per quello che concerne l’America Latina. Filosa ha dichiarato: “Entro il 2024 lanceremo circa 25 nuovi prodotti, tra cui restyling e veicoli nuovi di zecca. In base a questa proposta, sappiamo che la preferenza dei clienti per i SUV è in aumento, quindi lanceremo, nel corso del 2021, due nuovi prodotti in questo segmento con il logo Fiat sul davanti e realizzati a Minas Gerais. 

Nel corso di un’intervista rilasciata ad alcuni media brasiliani Antonio Filosa parla del futuro di FCA in America Latina

A proposito di questi Suv, Antonio Filosa ha dichiarato: “I progetti sono in fase di sviluppo e un team ampio e integrato è dedicato alla costruzione di due prodotti che, come i loro omologhi realizzati a Pernambuco, avranno molto successo sul mercato. Questo è il momento di Jeep che è il numero uno quando si tratta di SUV, ha questo DNA nel marchio e con tutta questa competenza combineremo questo know-how riconosciuto con alcuni dei tanti attributi che mettono in risalto il marchio Fiat.

Per quanto riguarda invece la nuova fabbrica di motori che sorgerà a Betim, Antonio Filosa ha detto: ” Il programma Rota 2030, il nuovo quadro normativo in base al quale l’industria automobilistica è stata orientata dalla fine dello scorso anno, ha tra le sue premesse l’efficienza energetica, in linea con i paesi più sviluppati del mondo. Per fare questo, devono essere coperte alcune opzioni tecnologiche, tra cui motori ad alta efficienza e corrispondenti al desiderio del pubblico di avere un motore turbo. Per questo produrremo tre nuovi motori turbo a Betim. Infine Filosa ha anche svelato che una parte degli investimenti che saranno effettuati in Brasile saranno dedicati alle auto autonome, servizi connessi e, infine, all’elettrificazione. 

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento