in

Fiat chiama a revisione i modelli Uno, Palio e Grand Siena in Argentina

Fiat ha richiamato in Argentina i suoi modelli Uno, Nuovo Palio e Grand Siena degli anni di produzione 2013 e 2014 per un possibile guasto degli airbag

FIAT

Fiat ha richiamato in Argentina i suoi modelli Uno, Nuovo Palio e Grand Siena corrispondenti agli anni di produzione 2013 e 2014 per un possibile guasto degli airbag conducente e passeggero. Le unità interessate corrispondono a tutte le versioni prodotte in quel periodo e in totale raggiungono la cifra di 5.920 unità. Verranno effettuati gratuitamente l’analisi, la verifica e, se necessario, la sostituzione dei moduli airbag.

Fiat ha richiamato in Argentina i suoi modelli Uno, Nuovo Palio e Grand Siena 

Di Fiat Uno sono coinvolte 1.303 unità, tutte prodotte in Brasile, che hanno i numeri VIN (non – sequenziale) da D0441234 a E0485758. Le Grand Siena coinvolte sono 1.969 unità, anch’esse prodotte in quel paese, con i VIN da D3063588 a E3101797. Infine, le Nuove Palio richiamate sono 2.172 unità con VIN da D4018704 a E4044651 (prodotte in Argentina) e 476 unità con VIN da D2134505 a E2169563 (prodotte in Brasile).

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha riferito di aver rilevato la possibilità di degrado del gonfiatore dell’airbag a causa dell’esposizione del veicolo a temperature elevate e livelli di umidità elevati per lunghi periodi. Ciò significa che in caso di incidente, il gonfiatore può rompersi e frammenti di metallo pericolosi vengono dispersi. Il tempo di riparazione è di circa due ore e oggi è possibile programmare una visita a un’officina ufficiale. In tutti i casi è gratuito.