in

Fiat Chrysler: Il sindaco di Detroit spera che molti suoi concittadini siano assunti nei nuovi stabilimenti

Il sindaco di Detroit, Mike Duggan, spera che la sua città sia in grado di dare alla Fiat Chrysler Automobiles almeno 10.000 candidati per i suoi nuovi stabilimenti

Fiat Chrysler USA Sede Insegna
Fiat Chrysler USA

Il sindaco di Detroit, Mike Duggan, spera che la sua città sia in grado di dare alla Fiat Chrysler Automobiles almeno 10.000 candidati qualificati per l’occupazione nella sua espansione dell’impianto da 2,5 miliardi di dollari nella parte est della città. Questo è più del doppio dei quasi 5.000 posti di lavoro che l’investimento dovrebbe portare in città.

“Il nostro accordo prevede che devono prima dare la precedenza a tutti i candidati di Detroit prima di sondare candidati di fuori dei confini della città”, ha detto Duggan martedì durante una fiera sulla preparazione del lavoro a Detroit at Messiah Baptist Church. “Alcuni dei 5.000 posti di lavoro potrebbero essere occupati da iscritti al sindacato UAW provenienti da un altro luogo, ma una volta che iniziano le assunzioni i nostri residenti avranno la precedenza. Stiamo preparando i nostri concittadini interessati per questi lavori. ”

Oltre 9.000 abitanti di Detroit hanno partecipato a una delle oltre 200 fiere di preparazione al lavoro, un requisito per tutti i residenti in cerca di accesso prioritario alle nuove funzioni dentro gli stabilimenti di Fiat Chrysler. Questa è l’ultima settimana che i “Detroiters” hanno per partecipare a una delle fiere del lavoro. L’ultima si terrà dalle 10 alle 18 giovedì nella seconda chiesa di Ebenezer, 14601 Dequindre St. Per partecipare, i Detroit devono registrarsi in anticipo online sul sito detroitatwork.com/fca.

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento