in

Ford e FCA hanno discusso in passato su una possibile fusione

Chissà cosa sarebbe potuto nascere

Ford FCA

La settimana scorsa, FCA ha ritirato la sua proposta di fusione con Renault. Tuttavia, sembra che il gruppo automobilistico italo-americano avesse gli occhi puntati su Ford. In un’intervista con Automotive News, il presidente esecutivo di Ford ha rivelato che le due società hanno esaminato la possibilità di una fusione.

Come ha spiegato Bill Ford, lui e Sergio Marchionne hanno cenato diverse volte assieme e proprio in tali occasioni avrebbero parlato più volte della possibile fusione fra le due aziende. A tal proposito, Ford ha detto che ciò non è accaduto perché hanno avuto problemi e diverse sfide da affrontare.

Ford FCA
Ford avrebbe rifiutato in passato una proposta di fusione con FCA

FCA: prima di Renault si era parlato di una fusione con Ford

La fusione non li avrebbe aiutiati a risolverli. Anzi, secondo il dirigente l’unione avrebbe rallentato la ripresa. Dall’altra parte, FCA non è affatto contraria alle partnership visto che nell’ultimo anno ha stretto accordi come Volkswagen, Mahindra e Rivian.

Gli accordi fra le varie case automobilistiche stanno diventando sempre più comuni nel settore automotive. In particolare, BMW e Jaguar Land Rover hanno unito le forze per sviluppare unità di azionamento elettrico di nuova generazione.

Allo stesso modo, General Motors e Honda hanno collaborato per costruire un veicolo autonomo appositamente per Cruise Automation. Anche Hyundai e Audi stanno lavorando assieme sui veicoli a idrogeno.

Data l’importanza e il costo dell’elettrificazione e della tecnologia di guida autonoma, sembra che le varie società automobilistiche stiano cercando di collaborare di più rispetto a prima. Dunque, FCA e Ford potrebbero essere i prossimi due gruppi automobilistici a cooperare. Non ci resta che attendere le prossime settimane per vedere se emergeranno altre informazioni al riguardo.

Sembra che tu abbia bloccato le notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento