in

Mercato auto in Italia: aprile 2019 si chiude con +1,6%

Panda, Ypsilon e 500 si confermano le auto più apprezzate dagli italiani

Aprile 2019 si è chiuso con un risultato positivo per il mercato auto. Dopo il segno meno registrato a gennaio, febbraio e marzo, le immatricolazioni di vetture nuove in Italia registrate ad aprile 2019 sono state di 175.049, ossia 2745 esemplari in più rispetto allo stesso messo del 2018 (+1,6%).

Considerando le vendite totali ottenute nel mese, però, soltanto 1766 auto nuove sono state acquistate tramite l’ecobonus (fino a 6000 euro in caso di rottamazione). Tuttavia, questo dato è 4 volte di più rispetto a quello raggiunto ad aprile 2018.

Lancia Ypsilon

Aprile 2019: crescita dell’1,6% delle vendite di auto in Italia

Aprile 2019 è stato un mese positivo per Fiat che ha venduto 30.120 vetture nel nostro Bel Paese dopo un trimestre in rosso. Nonostante ciò, il marchio torinese ha venduto 60 vetture in meno rispetto ad aprile 2018. In seconda posizione troviamo Volkswagen con 15.246 esemplari venduti (+5,57%) seguita da Ford (10.942 e 8,09%) e Peugeot (10.231 e 7,07%).

L’auto più venduta resta la Fiat Panda che ha guadagnato il 53,6% rispetto allo stesso mese del 2018, chiudendo aprile 2019 con 14.001 esemplari. Sul podio troviamo altre due auto del gruppo FCA: la Lancia Ypsilon (+30,77%) e la Fiat 500 (-6,38%). In quarta posizione c’è invece la Dacia Duster (+225%).

Le immatricolazioni delle auto diesel sono calate del 18,47% mentre al contrario quelle a benzina hanno visto un incremento (+32,96%). Infine, le vetture elettriche hanno registrato una grande crescita con +294,87%, anche se tale dato corrisponde ad appena 920 esemplari immatricolati.