in

FCA: il Pentastar V-6 da 3,6 litri nominato uno dei 10 migliori motori dell’anno

Tra i 10 migliori motori del 2018 i redattori di WardsAuto hanno nominato anche il Pentastar V-6 da 3,6 litri di FCA

I redattori di WardsAuto hanno nominato il collaudato Pentastar V-6 da 3,6 litri di FCA con il suo innovativo sistema ibrido mild eTorque come uno dei 10 migliori motori della Wards per il 2019. Debuttando nella nuovissima Ram 1500, il motore Pentastar V-6 con eTorque contribuisce a migliorare il risparmio di carburante, senza sacrificare potenza, coppia o capacità e non richiede sforzi aggiuntivi da parte del guidatore. Il sistema eTorque infatti combina un’unità motrice azionata a cinghia con un pacco batterie da 48 volt per consentire un migliore risparmio di carburante, guidabilità, prestazioni e valore con funzioni start-stop veloci e senza interruzioni e recupero di energia con rigenerazione del freno utilizzata per supportare aumenti della capacità di traino e del carico utile.

Drew Winter, senior content director di WardsAuto ha dichiarato: “Il motore Pentastar V-6 con eTorque mostra come componenti elettrificanti dei motori convenzionali possono creare magie sotto il cofano. Il nuovissimo sistema eTorque mild-hybrid da 48 volt offre un po’ di propulsione elettrica durante il lancio e mentre si spostano le marce, creando una potenza fluida e uniforme alle ruote e un migliore risparmio di carburante. I nostri giudici hanno registrato consumi da 21 a 22 mpg, eccezionali per un pickup full-size a quattro ruote motrici“, ha aggiunto Winter. “La potenza del sistema eTorque rende anche il sistema stop-start a basso consumo di carburante, quasi impercettibile ed è uno dei migliori in circolazione”. 

Il sistema ibrido leggero eTorque sostituisce l’alternatore tradizionale sul motore con un motogeneratore a cinghia che svolge diverse funzioni. Il gruppo elettrogeno funziona con un pacco batterie da 48 volt per consentire un migliore risparmio di carburante, guidabilità, prestazioni e valore con funzioni start-stop veloci e senza interruzioni e recupero di energia con rigenerazione dei freni utilizzata per sostenere aumenti della capacità di traino e del carico utile.

Con il motore acceso, il gruppo elettrogeno del motore di eTorque alimenta una corrente da 48 volt a una batteria di grafite al nichel-manganese e cobalto (NMC) da 430 watt / ora. Il pacco batteria include un convertitore da 3 kilowatt DC-to-DC per mantenere lo stato di carica della batteria e convertire da 48 volt a 12 volt per alimentare gli accessori del Ram 1500 e caricare la sua convenzionale batteria al piombo da 12 volt.

Ram 1500 2019 problemi produzione

 


Lascia un commento

Written by Ippolito Visconti

Ippolito per gli amici Lito, nasce a Monza la patria dei motori. Si laurea alla Bocconi in ingegneria meccanica. Appassionato di giornalismo in breve tempo scrive come Guest su noti portali Automotive Italiani ed esteri in lingua inglese. Lavora da aprile 2018 con Davinci Media dove segue accuratamente tutto il settore Automotive News. Appassionato di Motori ed in particolare di Formula 1.