in ,

FCA: Pietro Gorlier sarà il successore di Alfredo Altavilla?

Il sostituto di Alfredo Altavilla in FCA potrebbe essere Pietro Gorlier attuale numero uno di Mopar e Magneti Marelli

Fiat Chrysler

Pietro Gorlier attuale numero uno di Mopar e Magneti Marelli potrebbe essere il successore di Alfredo Altavilla come Chief Operating Officer Europe, Africa and Middle East (EMEA), ruolo che ricopriva dal 12 novembre 2012 e che adesso non ricopre più in seguito alle dimissioni avvenute nei giorni scorsi. Si tratta di un ruolo importante considerato come strategico dal gruppo FCA. Basti pensare che in quell’area del mondo lo scorso anno Fiat Chrysler Automobiles 4,75 milioni di auto  lo scorso anno con un utile quasi raddoppiato rispetto al 2016. 

Il sostituto di Alfredo Altavilla in FCA potrebbe essere Pietro Gorlier

Il torinese Pietro Gorlier, che ha un Master in Economia conseguito presso l’Università di Torino, è entrato a far parte del Gruppo Fiat nel 1989 come analista di mercato in Iveco e ha assunto diversi incarichi nella Logistica, nell’After Sales e nel Customer Care. Il 30 giugno 2015 è stato nominato Chief Operating Officer Components di FCA. Nel giugno del 2009 è stato nominato President and Chief Executive Officer – MOPAR Brand Service, dei ricambi e dei servizi clienti di Chrysler Group. Il suo profilo sembra quello giusto per diventare nuovo responsabile dell’area EMEA sostituendo Alfredo Altavilla che negli ultimi anni aveva fatto davvero molto bene nella sua area di competenza. 

Pietro Gorlier

L’indiscrezione è stata confermata nelle scorse ore anche dal Corriere della Sera. Tuttavia non possiamo escludere che per il momento Mike Manley preferisca tenere per se’ la responsabilità dell’Area EMEA, vista l’importanza strategica che questa zona del mondo ha per il gruppo FCA.