in

Tavares: il CEO di Stellantis presente al Caramulo Motorfestival

Il CEO di Stellantis sarà presente al Caramulo Motorfestival, al volante di una Chevron B4 del 1979

Carlos Tavares

Carlos Tavares, CEO di Stellantis, il quarto gruppo automobilistico al mondo, sarà presente al Caramulo Motorfestival, al volante di una Chevron B47 del 1979. La Chevron B47 ha partecipato al campionato inglese di Formula 3 tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ’80, quando apparteneva al team inglese Derek McMahon Racing, i cui piloti erano Stefan Johansson, Eddie Jordan e Bernard Devaney. L’esemplare che sarà presente al Caramulo Motorfestival è stato pilotato da Bernard Devaney.

Tavares parteciperà al Caramulo Motorfestival a bordo di una Chevron B47

La sua prima gara fu a Vila do Conde, nel 1980, al volante di un’Alfasud Sprint Gruppo 1, qualificandosi in quinta posizione. Nel 1983 inizia a partecipare, come pilota, a manifestazioni di rally con l’amico Bruno Cébile, come navigatore e Arnaud Montagné come assistente allenatore.

Vale la pena ricordare la sua partecipazione al Rally di Montecarlo con la propria squadra, la Clementeam Racing. Nel 2014 ha partecipato alla 24 Ore di Barcellona, ​​vincendo nella classe A2 al volante di una Peugeot RCZ.

 Carlos Tavares è considerato da molti un “Car Guy”, per la sua partecipazione, nei fine settimana, alle gare automobilistiche. Ha diverse auto d’epoca nella sua collezione che usa per competere ed è mantenuto da lui stesso. Come di consueto, l’evento sarà caratterizzato anche da una lunga lista di piloti invitati che avranno l’opportunità di gareggiare in gara, fare dimostrazioni o avere un contatto diretto con il pubblico in occasione della manifestazione o durante la sessione di autografi prevista per domenica 4 settembre.

Il Caramulo Motorfestival è organizzato da Museu do Caramulo in collaborazione con Automóvel Club de Portugal e ha il supporto di Aston Martin, Maserati, Castrol, Alfa Romeo, Fiat, Jeep, Abarth, Kia, Toyota, Hyundai, Sagres 0.0%, Cauny, Hot Wheels, Carglass, Martin Miller’s, Michelin, Prio, Strong Charon, Cartrack, Murganheira, Speedflag, Fidelidade, Ascendum, Câmara Municipal de Tondela, Turismo do Centro, Antena 1, RTP, Jornal dos Clássicos e Banco BPI | Fondazione La Caixa.

Ti potrebbe interessare: Fiat: Carlos Tavares ha confermato quali auto arriveranno nel 2023