in

Jeep mini Suv: ecco quale potrebbe essere il suo aspetto

Il futuro entry level della gamma di Jeep dovrebbe misurare meno di 4 metri

Come parte dei piani di espansione globale di Jeep per i prossimi anni, è in preparazione un nuovo modello di ingresso. Ancora senza nome, il più piccolo dei SUV del gruppo FCA viene chiamato al momento Jeep Mini Suv. Questo veicolo sarà lanciato a livello globale in massimo 5 anni. Il Suv compatto sarà un veicolo che verrà venduto in alcuni dei più importanti mercati del mondo. Esso infatti non è stato pensato solo per l’Europa ma anche per mercati fondamentali quali India e America Latina. 

Il nuovo Jeep Mini Suv arriverà entro il 2022 e sarà lungo meno di 4 metri

Il nuovo Jeep mini Suv dovrebbe essere lungo meno di 4 metri, questo anche per evitare che il modello possa sovrapporsi all’attuale entry level del brand Jeep che è Renegade. Nessuna informazione è stata ancora rilasciata sulla piattaforma che verrà usata per questa mini Jeep. Si vocifera però che una simile vettura possa essere basata sulla nuova Fiat Panda Cross. La piattaforma di Fiat Panda del resto è robusta e abbastanza piccola da ospitare questo veicolo. Come per Compass e Renegade, il modello avrà entrambe le versioni a trazione anteriore e a trazione integrale.

Jeep Mini Suv

inoltre, è possibile che il Jeep mini Suv utilizzi i nuovi motori turbo Firefly in Europa, in particolare il motore 1.0 a tre cilindri da 120 CV. Per non assomigliare a un Renegade ridotto, la piccola Jeep avrà alcuni elementi estetici in comune con Compass e Grand Cherokee, nonostante il corpo più quadrato e dritto rispetto a questi modelli. Qui vi proponiamo una delle ultime ricostruzioni digitali apparse sul web che provano ad intuire quello che sarà l’aspetto definitivo di questo veicolo.