in ,

Camp Jeep: l’edizione 2018 si è rivelata un record per il marchio americano

L’evento austriaco ha portato oltre 1200 appassionati del brand americano da tutta Europa

Camp Jeep 2018 record

Il Camp Jeep è l’evento che ogni anno permette ai possessori di un SUV appartenente alla gamma del marchio americano di esprimere la propria passione verso Jeep. L’edizione 2018 ha coinvolto clienti e fan provenienti da circa 20 paesi europei per un totale di oltre 1200 persone che hanno assistito al più importante evento del Jeep Owners Group (J.O.G.).

In particolare, alla manifestazione hanno partecipato tantissime famiglie assieme ai propri figli e 600 equipaggi provenienti da Italia, Spagna, Francia, Regno Unito, Repubblica Ceca, Germania, Austria, Olanda, Slovenia, Romania, Svizzera, Polonia, Slovacchia, Belgio e Lituania. Anche se parlavano lingue differenti, i fan avevano una caratteristica in comune: la profonda passione per Jeep e le sue vetture.

Camp Jeep 2018 record

Camp Jeep 2018: la nuova edizione dell’evento austriaco ha segnato un record di presenze

Sotto i riflettori è stata sicuramente la nuova Jeep Wrangler, protagonista del media drive internazionale e soprattutto coinvolta in emozionanti test drive. A parte tutti gli appassionati dell’iconico fuoristrada, hanno partecipato anche quelli che possiedono le Jeep Compass, Cherokee, Cherokee e Renegade.

Uno dei modelli che ha regalato più emozioni è stato il Jeep Grand Cherokee in versione Trackhawk, ossia il SUV Jeep più potente e veloce mai realizzato fino ad ora con il suo motore V8 da 6.2 litri sovralimentato in grado di sviluppare una potenza di ben 700 CV. Naturalmente, l’evento Jeep ha dato spazio maggiormente all’off-road con percorsi a diversi livelli di difficoltà i quali hanno permesso ai partecipanti di mettere alla prova le potenzialità 4 × 4 offerte dalle vetture Jeep.

Camp Jeep 2018 record

Anche le aree dedicate al mondo del brand americano hanno riscosso un grande successo da parte del pubblico. In particolare, oltre alla Jeep Academy, l’evento austriaco più importante del Jeep Owners Group ha permesso alle aree Museo con le vetture storiche, a quella tematica relativa alle concept car dell’Easter Jeep Safari, a quella merchandising e all’area Mopar di ottenere un grande apprezzamento da parte del pubblico.

Nell’area Mopar, in particolare, sono state esposte due differenti modelli di Jeep Wrangler Sahara con diverse personalizzazioni. Oltre a questo, l’evento ha permesso anche di fare diverse attività all’aria aperta come giri in mongolfiera, concerti dal vivo e giochi per bambini. Il Camp Jeep 2018 ha permesso al marchio americano di FCA di rafforzare il suo legame con Harley-Davidson che ha portato in Austria diverse sue motociclette.

Written by Alessio Salome

Dopo il diploma in Ragioniere-Programmatore, inizia a muovere i primi passi nel mondo del blogging da Lucera, un piccolo paese in provincia di Foggia. Attualmente collabora con diversi siti Web e gestisce un blog personale. Nel tempo libero, invece, studia e approfondisce argomenti di suo interesse come tecnologia e motori e ascolta della buona musica.