in

Stellantis: prodotti a Kaluga i primi veicoli commerciali

Stellantis: presso lo stabilimento di Kaluga in Russia è stata avviata la produzione dei primi esemplari di veicoli commerciali

Arrivano interessanti novità dalla Russia per il gruppo Stellantis. Nelle scorse ore è infatti arrivata la notizia che i primi veicoli commerciali sono stati prodotti da PSMA Rus per l’Europa occidentale. Si tratta dei primi furgoni destinati all’esportazione nei paesi dell’Europa occidentale nel prossimo futuro. Ci riferiamo a veicoli quali Opel Vivaro, Citroen Jumpy e Peugeot Expert.

Stellantis: a Kaluga escono dalla linea di produzione i primi esemplari di Opel Vivaro, Citroen Jumpy e Peugeot Expert

L’attuazione di questo progetto, di cui vi avevamo già parlato negli scorsi mesi, viene effettuata nel quadro della strategia di Stellantis di sviluppo delle sue attività nella regione dell’Eurasia e di espansione del business oltre i suoi confini. A Kaluga, è stato creato un hub di esportazione per la fornitura di auto e motori all’UE, nonché all’America Latina e al Nord Africa.

La casa automobilistica italo francese ha anche deciso di localizzare l’assemblaggio del modello Fiat Scudo presso gli stabilimenti PSMA Rus. Il furgone che sarà prodotto in Russia sarà anche destinato all’esportazione. La produzione di questo modello sarà avviata in Russia entro la fine del prossimo anno, secondo quanto annunciato in precedenza da Stellantis. Insomma importanti progetti in Russia per il gruppo automobilistico guidato dal CEO Carlos Tavares.

Stellantis News
Stellantis: presso lo stabilimento di Kaluga in Russia è stata avviata la produzione dei primi esemplari di veicoli commerciali che saranno esportati in Europa e altre aree del mondo

L’azienda del resto non fa mistero dei suoi propositi nel paese. Siamo sicuri che nei prossimi anni ulteriori novità arriveranno per Stellantis da questo paese considerato fondamentale per la futura crescita del gruppo automobilistico nato dalla fusione di Fiat Chrysler e PSA che mira alla leadership mondiale del settore automobilistico nel corso dei prossimi 10 anni.

Ti potrebbe interessare: Stellantis: nello stabilimento di Mulhouse in Francia nel 2021 sono state prodotte solo il 50 per cento delle auto previste

Looks like you have blocked notifications!