in

Stellantis: importante novità in UK

Stellantis: il capo della divisione inglese Alison Jones è stata nominata presidente della Society of Motor Manufacturers and Traders

Dal Regno Unito arrivano importanti novità per il gruppo Stellantis. Infatti nelle scorse ore è arrivata una nomina assai prestigiosa per il numero uno del gruppo automobilistico in Uk. Alison Jones è stata eletta come nuovo presidente della Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT). Si tratta dell’82° persona che assume questa carica da quando esiste questa associazione. L’annuncio è stato fatto durante la 104a cena annuale dell’SMMT, tenutasi a Londra la scorsa notte (23 novembre).

Stellantis: importante nomina per il capo della divisione inglese Alison Jones

Jones entrerà ufficialmente in carica il prossimo 1 gennaio 2022, sostituendo George Gillespie e diventando così il primo presidente donna della Society of Motor Manufacturers and Traders (SMMT).

Gillespie si dimetterà a fine anno dopo aver guidato per 3 anni l’associazione completando così il suo mandato che da due anni è stato esteso di un altro anno a causa della pandemia di coronavirus. L’organizzazione infatti ha preferito garantire la continuità in un momento così difficile come quello che il settore ha avuto nel corso dell’ultimo anno.

Ovviamente la numero uno di Stellantis nel Regno Unito si è detta orgogliosa di questa importante e prestigiosa nomina. La Jones ribadisce che il settore vive un momento cruciale non solo per le trasformazioni che sta subendo ma anche per i problemi che ancora derivano dalla pandemia e anche dalla crisi dei semiconduttori. Poi c’è anche da dire che anche la Brexit ha notevolmente complicato le cose per le case automobilistiche nel Regno Unito.

Stellantis Marchi e Notizia
Stellantis: il capo della divisione inglese Alison Jones è stata nominata presidente della Society of Motor Manufacturers and Traders

Anche Gillespie prima dell’addio ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni dicendo che per lui è stato un onore ricoprire questa prestigiosa carica per 3 anni. L’attuale presidente ha fatto gli auguri al suo erede e si è detto fiducioso che le cose per il settore auto in UK miglioreranno molto presto. Per Stellantis e per il suo numero uno si tratta sicuramente di una nomina chiave in un mercato tra i più importanti nel vecchio continente.

Ti potrebbe interessare: Stellantis tra le poche a soddisfare gli obiettivi sulle emissioni

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento