in

Stellantis e Foxconn: annunciate importanti novità

MobileDrive, la joint venture creata tra Stellantis e Foxconn ha annunciato una novità importante nelle scorse ore

MobileDrive, la joint venture nata tra Foxconn, sussidiaria del Gruppo Hon Hai e il gruppo automobilistico Stellantis, ha ufficialmente ottenuto la certificazione ISO 26262 per la sicurezza funzionale automobilistica. Si tratta, in poche parole, di una conformità che garantisce la sicurezza funzionale di prodotti come gli smart cockpit e le applicazioni di assistenza alla guida intelligenti, fornendo soluzioni integrate.

Stellantis e Foxconn annunciano importante novità per la loro Joint Venture MobileDrive

Huang Shengjie, presidente di MobileDrive, ha affermato che ISO 26262 è uno standard di certificazione che aiuta i produttori di elettronica automobilistica a migliorare le loro capacità di sviluppo della sicurezza funzionale. Il superamento della certificazione del sistema di processo ASIL D con quella di più alto livello ISO 26262 è una pietra miliare importante e il riconoscimento del loro lavoro di ricerca e di sviluppo.

Resta inteso che con il rapido sviluppo dei veicoli elettrici e dell’Internet of Vehicles, il miglioramento dei processi software e il processo di determinazione della capacità (SPICE automobilistico) e la sicurezza funzionale (ISO 26262) sono sempre stati i principali argomenti di interesse per le case automobilistiche e i fornitori. Per entrare nel mercato, la certificazione ISO 26262 rappresenta ormai un qualcosa di fondamentale.

L’ambito della ISO 26262 copre l’intero ciclo di vita del prodotto dei componenti elettronici e delle apparecchiature elettroniche nell’industria automobilistica, chiamato ciclo di vita della sicurezza, compreso il concetto di sicurezza iniziale, lo sviluppo del sistema, lo sviluppo di software e hardware, la produzione, il funzionamento, la manutenzione e le fasi di scarto.

La ISO 26262 stabilisce un processo completo di progettazione della sicurezza per garantire la sicurezza funzionale dell’intera catena di sicurezza. Insomma certamente una bella notizia per Stellantis.

Stellantis
MobileDrive, la joint venture creata tra Stellantis e Foxconn ha annunciato una novità importante nelle scorse ore

Ricordiamo che il gruppo Stellantis punta forte su questa joint venture con Foxconn per primeggiare nel settore automotive. Questo in quanto la tecnologia avrà un ruolo sempre più importante nel mondo dei motori già a partire dai prossimi anni.

Ti potrebbe interessare: Stellantis supera Volkswagen: si tratta di un evento fortuito o di qualcosa che diventerà la regola?

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento