in

Stellantis: ancora guai in Spagna

Stellantis: ancora guai in Spagna dove presso lo stabilimento di Vigo la produzione sarà fortemente limitata per tutta la prossima settimana

Stellantis

Ci sono ancora problemi purtroppo per il gruppo Stellantis in Spagna. Infatti nelle scorse ore è arrivata la notizia che presso lo stabilimento di Vigo del produttore automobilistico continueranno ad esserci disagi per la produzione. Infatti la crisi dei semiconduttori che sta creando non pochi problemi all’intero settore a livello globale continua a colpire duro le auto che vengono prodotte in quella fabbrica.

Ancora guai a Vigo per Stellantis: la crisi dei semiconduttori picchia duro

La direzione dello stabilimento di Stellantis a Vigo nelle scorse ore ha fatto sapere che anche la prossima settimana ci saranno importanti fermi alla produzione. In poche parole, è stato confermato che la linea 2 quella in cui vengono assemblati alcuni importanti minivan del gruppo sarà completamente ferma da lunedì a giovedì. Per quanto riguarda invece la linea 1 questa continuerà a lavorare ma a ritmo ridotto. Lunedì però sia la linea 1 che la linea 2 non saranno attive e questo dunque significa che lo stop sarà totale.

Ricordiamo che dall’inizio del 2020, presso lo stabilimento Stellantis di Vigo, sono stati costanti i fermi di produzione per mancanza di componenti, situazione che ha interessato l’intero settore. E purtroppo gli esperti ritengono che da qui a fine anno non ci sono possibilità che la situazione possa migliorare. Si spera naturalmente che a partire dal prossimo anno la situazione possa cambiare radicalmente.

Stellantis Marchi e Notizia
Stellantis: ancora guai in Spagna per il gruppo automobilistico dove presso lo stabilimento di Vigo la produzione sarà fortemente limitata per tutta la prossima settimana

Anche perchè questo incide profondamente sui numeri di produzione dei vari stabilimenti di Stellantis ed in primis su quello di Vigo che rimane uno dei più colpiti. Vedremo dunque quali aggiornamenti arriveranno in proposito nelle prossime settimane e se finalmente il gruppo automobilistico di Carlos Tavares riuscirà a mettere una pezza al problema.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo, Fiat e Lancia con Stellantis hanno solo da guadagnare

Looks like you have blocked notifications!

Lascia un commento