in ,

In Emilia-Romagna il pagamento del bollo auto è sospeso

La misura vale per le tasse in scadenza dall’1 aprile al 31 maggio 2021

bollo

Causa Covid, le Regioni stoppano la tassa di proprietà della vettura. Ora, in Emilia-Romagna, il pagamento del bollo auto è sospeso fino al 31 luglio 2021 se in scadenza dall’1 aprile al 31 maggio 2021.

La Giunta regionale guidata dal presidente Bonaccini ha approvato la delibera che sospende il pagamento della tassa automobilistica: questo vale per i proprietari di auto e di autocarri.

I pagamenti dovuti nel periodo di sospensione sono effettuati senza l’applicazione di sanzioni e interessi se corrisposti entro il 2 agosto 2021, primo giorno lavorativo dopo il 31 luglio.

Occhio: in caso di mancato pagamento entro il 2 agosto, le sanzioni verranno però conteggiate dalla scadenza ordinaria.

Non è la prima volta. Lo stesso era accaduto a marzo 2020 e lo scorso dicembre. Dunque, visto il perdurare di questa fase emergenziale, la Regione ha scelto di prorogare la scadenza del pagamento del bollo auto.

Ma c’è aggravio di costi per ritardato pagamento? No. In genere, sì, ma in questo caso nessun sovrapprezzo.

Ovviamente, chi vuole pagare lo fa tranquillamente.

“Abbiamo deciso di adottare nuovamente questo provvedimento consapevoli delle difficoltà che tutti i nostri cittadini stanno vivendo a causa della pandemia”, spiega l’assessore regionale al Bilancio, Paolo Calvano.

Quanto costa il bollo auto? Dove verificarlo

Ricordiamo che, fra i vari metodi per effettuare il calcolo, basta indicare la tipologia del veicolo interessato, selezionare il tipo di pagamento (rinnovo, prima immatricolazione) e inserire il numero di targa qui.

Per quanto riguarda i bolli auto di residenti in altre Regioni, bisogna informarsi nei siti Internet di ogni singolo ente locale. Non c’è un sito che indica tutte le proroghe aggiornate di tutte le Regioni per la pandemia di coronavirus. E per pagare, ecco gli 8 metodi.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento