in ,

Collaudo auto a Glp più facile: manca il decreto

Non c’è un provvedimento attuativo che renda effettiva la normativa

Collaudo auto a Glp più facile: manca il decreto. Non c’è un provvedimento attuativo che renda effettiva la normativa. Lo dice Diego Brambilla, sul blog revisioniautoblog.com: un ispettore addetto alla revisione ministeriale, massimo esperto del settore.

Collaudo auto a Glp più facile: occhio alle fake news

La bufala della revisione facile, del collaudo semplice, del montaggio e smontaggio bombole che arriva a ottobre 2020. Col decreto Semplificazioni. Oltretutto, riguarda solo il Gpl, non il metano. Occhio ai siti che dicono che la novità riguarda anche il metano: questo gas non richiede collaudo dopo la sostituzione. Solo il Gpl lo richiede.

Fa molta presa sul web. Tutti vogliono fare le cose semplici e in fretta come nel Nord Europa, visto che qui la burocrazia è soffocante. Quindi, articoli e titoli tirano nel web. Cosa c’è di vero? Una presunta mezza riga tutta da interpretare in una legge.

La legge sul Gpl c’è. Ma è necessario il decreto ministeriale. Di attuazione. Il decreto rende effettiva la legge. Senza decreto, la legge sono parole al vento. Invece, la legge sul metano non c’è.

Burocrazia del gas auto a fine gennaio 2021

Siamo arrivati a fine gennaio 2021. Dei decreti che dovevano dare attuazione alle regole sul gas, non si vede l’ombra. La burocrazia che avrebbe dovuto eliminare la burocrazia è ancora più pasticciata della burocrazia da combattere.

Il decreto Semplificazione del Governo Conte M5S-Pd doveva semplificare. Ma tutto è tremendamente complicato se un decreto rimanda a un decreto. Così, tutto è fermo, paralizzato.

Intanto, non una riga di retromarcia di quei siti Internet che hanno dato la cosa per fatta. Secondo una lettura discutibile della norma, si agevola l’intervento periodico, previsto dal Codice della Strada: la sostituzione delle bombole del gas che (a differenza del serbatoio del carburante) si usurano con il tempo. Sarebbe  possibile procedere alla installazione di un impianto a gas o alla sostituzione del serbatoio senza dover effettuare la visita e prova alla presenza di un funzionario della Motorizzazione.

Restiamo in attesa di sviluppi. Non appena sapremo qualcosa, pubblicheremo.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Lascia un commento