in

FCA presenta e-Shop: una piattaforma per acquistare le vetture del gruppo semplicemente online

FCA ha presentato una piattaforma dedicata all’acquisto delle vetture di tutti i suoi brand senza la necessità di recarsi in concessionaria

e-Shop FCA

La rete di vendita italiana di FCA sarà alla base del nuovo progetto votato all’e-commerce del costruttore italo-americano. È nato infatti e-Shop, un nuovo processo di vendita che coinvolge tutti i marchi del gruppo e quindi tutti i modelli delle rispettive gamme. Ne deriva che ogni singolo brand viene integrato nella denominazione e-Shop (quindi ci saranno il Fiat e-Shop, l’Alfa Romeo e-Shop, il Lancia e-Shop e così via).

Ne deriva quindi una modalità di vendita del tutto innovativa e assolutamente moderna nel concetto generale. Con e-Shop si potrà acquistare una vettura, o un veicolo commerciale di FCA, configurando e scegliendo poi il veicolo selezionato direttamente online. Un esempio virtuoso per FCA che in questo modo introduce la vendita online essendo uno dei primi produttori di veicoli a farlo: gli utenti saranno quindi ricontattati da una concessionaria ufficiale FCA che ne finalizzerà in tempi brevi l’acquisto.

Si può fare tutto casa

L’iniziativa e-Shop di FCA è una naturale evoluzione del progetto CAR@Home che era stato sviluppato durante il periodo del lockdown su piattaforma Google Meet. Il progetto, posto in essere lo scorso marzo, ha permesso a tanti utenti di rimanere in contatto con le concessionarie del Gruppo senza che ci sia stata la necessità di uscire di casa per l’acquisto del veicolo. In quel caso, oltre alla rete di vendita italiana, ha collaborato anche l’intera rete di vendita europea.

Per accedere ai diversi e-Shop dei vari brand di FCA bisognerà semplicemente recarsi sulle homepage dei singoli marchi, o dei concessionari, per accedere alla sezione configuratore. Lì l’utente potrà proseguire con l’acquisto online dopo aver configurato la vettura prescelta. Il meccanismo rimane caratterizzato da pochi e semplici passaggi e permetterà di prenotare la vettura anche in accordo con i pacchetti di finanziamento realizzati da FCA Bank. Bisognerà poi lasciare un deposito cauzionale pari a 500 euro tramite carda di credito; il dato viene quindi trasmesso alla concessionaria tramite piattaforma proprietaria di FCA, quindi il cliente sarà ricontattato da un consulente dedicato col quale si potrà concludere l’acquisto tramite firma del patto chiaro sia di persona che da remoto. A questo punto il deposito cauzionale diviene un vero e proprio anticipo e l’acquirente potrà attendere la consegna della vettura.

Al momento disponibile solo in Italia

In questo momento la piattaforma e-Shop si può utilizzare solo nel nostro Paese. Tuttavia FCA fa sapere di essere già al lavoro per renderla disponibile a brevissimo in Francia e poi in Belgio da metà gennaio. L’arrivo sugli altri mercati europei è invece previsto durante la prima metà del prossimo anno.

La piattaforma sarà inoltre arricchita di contenuti sempre aggiornati e sarà presto possibile visualizzare i modelli da scegliere anche in 3D, come se fossero posti all’interno di una concessionaria virtuale. L’e-Shop di FCA permette anche di acquistare veicoli usati. La piattaforma è stata già testata su di un bacino sempre più ampio di dealer nel corso di alcuni mesi. È stata quindi “confezionata” a dovere la user experience della piattaforma permettendo un approccio semplice ed immediato a chiunque.

Con l’arrivo della piattaforma e-Shop, FCA risulta oggi tra i leader europei nella vendita di veicoli online continuando in questo modo il processo di trasformazione per l’approccio alla vendita.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

Clubalfa.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie SEGUICI QUI

Lascia un commento